rotate-mobile
Livorno Calcio

Primavera, il Livorno travolto a Foggia: 4-1

Amaranto già sotto di tre reti dopo venticinque minuti di gioco. Solo nel finale è arrivato il gol della bandiera di De Simone

È un duro ko, quello subito dalla Primavera amaranto in quel di Foggia. Il Livorno, nella gara valevole per la diciannovesima giornata, si è dovuto arrendere per 3-0 ai padroni di casa, capaci di mettere fin da subito il match in discesa. I pugliesi si sono infatti portati in vantaggio già al 3' minuto, con Palumbo abile a sfruttare un suggerimento di Fiore. Al 19' è arrivato il raddoppio firmato da Muscatiello, imbeccato alla perferzione da Antonelli. I ragazzi di Cannarsa, apparsi in difficoltà, non sono riusciti a reagire, subendo al 25' la terza rete, messa a segno da Cavallini direttamente su calcio di punizione. Il Foggia, nella ripresa, ha trovato anche il quarto gol, con Cavallini che ha realizzato la personale doppietta al 69' grazie ad un calcio di rigore, prima che De Simone, al 78', trovasse la rete della bandiera per il Livorno. 
Per gli amaranto un ko da archiviare in fretta, concentrandosi ora sul Torneo di Viareggio, con i labronici che faranno il loro debutto martedì 12 contro l'Atlantida Juniors.

IL TABELLINO

FOGGIA - LIVORNO 3-0
FOGGIA: Di Stasio D., Fiore (69' De Vitis), Cucci (69' Fucci), Capanna, Di Stasio S., Massa, Cavallini, Sergio (71' Quaranta), Antonelli, Di Masi (88' Ridzal), Palumbo (88' Samele). All.: Pavone.
LIVORNO: De Chirico, Del Bravo, Petri, Salvadori, Fremula, Bardini, Lenti (46' De Simone), Bellandi (58' Piccione), Canessa (70' Malandruccolo), Fornaciari (58' Alesso), Pallecchi (70' Focardi). All.: Cannarsa.
ARBITRO: Feliciani di Teramo.
MARCATORI: 3′ Palumbo (F), 19′ Muscatiello (F), 25′, 69' rig. Cavallini (F), 78' De Simone (L).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera, il Livorno travolto a Foggia: 4-1

LivornoToday è in caricamento