Benevento-Livorno, le pagelle: bene Murilo, brilla ancora Pallecchi

Amaranto sconfitti per 3-1 al Vigorito: il tandem d'attacco convince, qualche sbavatura di troppo in difesa

Nuova sconfitta per il Livorno, che al Vigorito, nella 35esima giornata di Serie B, si arrende per 3-1 al Benevento.

Benevento-Livorno, la cronaca

Ricci 6: prima presenza in campionato per il portiere classe 1994. Sicuro e attento, trasmette sicurezza al reparto arretrato. Incolpevole sui gol

Boben 5,5: in ritardo su Moncini in occasione della prima rete dei padroni di casa. Per il resto alterna buone cose ad alcuni errori in fase di impostazione

Bogdan 6: partita di sostanza per il croato, protagonista di un miracoloso salvataggio sulla linea nel corso del primo tempo

Marie Sainte 5,5: prima presenza stagionale per il difensore francese. Tiene bene la posizione, ma si perde Sau troppo facilmente in occasione della seconda rete dell'attaccate campano (86' Ruggiero sv)

Morelli 5,5: meno timido rispetto ad altre volte, cerca di proporsi maggiormente in fase offensiva. Dietro, però, soffre.

Awua 6: non particolarmente brillante nel primo tempo, fa meglio nella ripresa, quando però non trova il tap-in vincente da due passi

Bellandi 5,5: debutto assoluto in Serie B per il giovane classe 2000. Schierato davanti alla difesa, tiene la posizione con ordine, ma si vede poco quando c'è da impostare l'azione (69' Pecchia 6: primi minuti in B anche per lui)

Trovato 6: buona tecnica per il centrocampista scuola Fiorentina, che impegna Montipò con due velenose conclusioni dalla distanza (69' Haoudi 6: entra e spaventa Montipò con una gran botta da lontano)

Porcino 6: positivo soprattutto in fase di spinta, con alcuni cross che mettono in apprensione la retroguardia campana. Cala nella ripresa (91' Fremura sv)

Murilo 7: difficile capire questo ragazzo. Spesso abulico e inconcludente, quando è in serata mostra di avere in canna colpi d'alta scuola. Al Vigorito sfiora più volte il gol (anche con uno splendido colpo di tacco), fino a trovarlo trasformando un penalty da lui stesso guadagnato

Pallecchi 6,5: piace la sfrontatezza di questo ragazzo. Già positivo contro lo Spezia, il giovane attaccante cecinese conferma di avere spunti e numeri interessanti. Il prossimo anno, in Serie C, potrebbe tornare utile (91' Nunziatini sv)

All. Filippini 6: manda in campo un Livorno imbottito di giovani che, a tratti, fa vedere anche un buon gioco. Difficile fare più di così con una rosa ristretta all'osso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Coronavirus: 169 positivi tra Livorno e provincia, 2.508 in Toscana, ma crolla la percentuale rispetto ai tamponi. Il bollettino di mercoledì 18 novembre

  • Livorno, il presidente Heller: "Pagamenti in regola grazie a Carrano ed Aimo. Navarra, Ferretti e Spinelli? Non pervenuti"

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

Torna su
LivornoToday è in caricamento