Livorno Calcio

Cessione Livorno, Yousif chiama Spinelli: a giorni la bozza di contratto per rilevare la società

Dopo il comunicato della dirigenza amaranto, è arrivata la replica del Ceo di Share'nGo. A breve un nuovo contatto tra gli avvocati e la formalizzazione di una proposta di acquisto prima dell'eventuale firma dal notaio

Nuova svolta in casa amaranto. Pochi minuti dopo l'uscita del comunicato del Livorno calcio nel quale la famiglia Spinelli affermava di non aver avuto più contatti con Majd Yousif, l'imprenditore libanese ha chiamato direttamente Roberto Spinelli per rassicurarlo sulle garanzie finanziare e sulla ferma volontà di acquistare la società di via dell'Indipendenza. Il Ceo di Shre'nGo, che si trovava in Qatar, non sarebbe riuscito a raggiungere prima l'Italia per via delle difficoltà negli  spostamenti causate dalle problematiche legate al Coronavirus, ma avrebbe già pronta tutta la documentazione necessaria. 

Cessione Livorno, Spinelli: "Aspetto Yousif, ma si faccia vivo. Il sindaco intervenga"

Yousif ha quindi assicurato che, nel giro di poco tempo, si metterà in contatto con gli avvocati del Livorno, ai quali dovrà essere presentata una bozza di contratto per l'acquisizione del pacchetto azionario. Successivamente, la famiglia Spinelli prenderà visione del tutto e, se non ci saranno altri intralci, darà appuntamento all'imprenditore da un notaio per la firma che sancirà il passaggio di proprietà

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cessione Livorno, Yousif chiama Spinelli: a giorni la bozza di contratto per rilevare la società

LivornoToday è in caricamento