Livorno, Spinelli: "L'allenatore? Bene l'incontro con Pillon, ma valutiamo anche Tramezzani"

Il presidente conferma l'esonero di Breda e tiene in piedi due soluzioni: in serata o al massimo martedì 10 dicembre gli amaranto avranno un nuovo tecnico. Filippini resta nello staff

Bepi Pillon (foto TrevisoToday)

+++PAOLO TRAMEZZANI È IL NUOVO ALLENATORE DEL LIVORNO+++

La certezza è che Antonio Filippini resterà nello staff tecnico del Livorno, come vice allenatore, indipendentemente da chi prenderà il posto di Roberto Breda sulla panchina amaranto. L'ex centrocampista è stato incaricato di dirigere l'allenamento di oggi 9 dicembre al Coni, quando terrà a rapporto la squadra manifestando ai giocatori l'insoddisfazione della società per la prestazione offerta a Spezia.

Ma l'attenzione dei tifosi, e di chiunque abbia a cuore le sorti di una squadra sempre più ultima in classifica nel campionato di serie B, è tutta a Genova, dove questa mattina il presidente Spinelli ha incontrato Bepi Pillon (nella foto di TrevisoToday), candidato numero uno alla panchina del Livorno. A confermarlo è il presidente in persona che, tuttavia, tiene aperta la porta anche a Paolo Tramezzani, ex vice ct della Nazionale albanese guidata da Gigi De Biasi (2012) e poi allenatore di Lugano, Sion e Apoel Nicosia, squadra portata al titolo cipriota nella passata stagione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spinelli: "Filippini resta nello staff, Pillon o Tramezzani il nuovo allenatore"

"L'incontro con Pillon è andato bene - spiega Aldo Spinelli a LivornoToday -, ma stiamo valutando anche Tramezzani. Una decisione definitiva la prenderemo entro sera o al massimo domani mattina. Filippini in ogni caso rimane nello staff". Entrambi i tecnici, dunque, avrebbero accettato di mantenere l'ex centrocampista come vice allenatore; difficile, invece, conoscere quali garanzie abbiano chiesto in vista della sessione invernale di calciomercato, quando la società dovrà per forza intervenire concretamente, anche con un impegno economico importante, per portare in amaranto almeno un attaccante in grado di fare gol

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lo studio: Toscana ultima regione italiana a fermare la diffusione dei contagi

  • Venezia: barche, biciclette e bottiglie sul fondale dei fossi più puliti. Le foto

  • Coronavirus Livorno, 3 morti e 9 nuovi positivi tra città e provincia: il bollettino di sabato 4 aprile

  • Coronavirus, autocertificazione per "matrimonio": Nicola e Virginia sposi con la mascherina

  • Coronavirus Livorno, ecco come richiedere il buono spesa. Salvetti: "Disponibile per il weekend"

  • Coronavirus, traffico di gente in via Cairoli ripreso da un autista "sceriffo". Video

Torna su
LivornoToday è in caricamento