rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità San Vincenzo

Castiglioncello, tartaruga depone 64 uova sulla spiaggia di "Cala Santa Lucia"

Per sicurezza, gli esperti dell'associazione TartAmare hanno deciso di spostare il nido a Rimigliano (San Vincenzo)

Un Ferragosto speciale quello vissuto dagli operatori dell'associazione TartAmare che, nel pomeriggio del 15 agosto, hanno scoperto un nido di una tartaruga (foto Fb TartAmare) marina sulla spiaggia di "Cala Santa Lucia" a Castiglioncello (Rosignano Marittimo). La deposizione era situata a 8 metri dal mare e, dopo un'attenta valutazione, è stato deciso di traslocare il nido, che comprende 64 uova, alla spiaggia di Rimigliano nel Comune di San Vincenzo, dove in passato ci sono state nidificazioni di tartaruga marina con un soddisfacente successo di schiusa.

Le operazioni, condotte dal personale autorizzato di TartAmare, alla presenza della capitaneria di porto, sono iniziate alle 20.30 per evitare temperature troppo elevate che potessero danneggiare le uova. Una volta giunti alla spiaggia scelta, si è provveduto a scavare una nuova camera con tutte le caratteristiche di profondità, larghezza e morfologia più simili possibili alla camera originaria. I volontari del Wwf Valdicornia hanno provveduto successivamente alla costruzione di un recinto provvisorio che sarà sostituito dall'amministrazione comunale di San Vincenzo con recinto permanente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castiglioncello, tartaruga depone 64 uova sulla spiaggia di "Cala Santa Lucia"

LivornoToday è in caricamento