Smaltimento alberi di Natale, Aamps: "Portateli nei centri di raccolta"

Passate le festività, l'azienda dei rifiuti apre le porte delle strutture del Picchianti e Livorno Sud

Passate le festività, qualcuno si potrà chiedere: "Dove butto il mio albero di Natale". A rispondere è direttamente Aamps che ha aperto le porte dei sui centri di raccolta del Picchianti e Livorno Sud nei quali sarà possibile gettare gli abeti naturali dismessi, che saranno ritirati dagli operatori per la trasformazione in compost di qualità, in un'ottica di economia circolare. Nei due centri di raccolta possono essere smaltiti anche gli alberi di Natale artificiali non più utilizzabili, affinché siano avviati al corretto smaltimento attraverso i consorzi specializzati. L'azienda dei rifiuti spera che, con questa iniziativa, si possa mettere un freno al classico fenomeno di abbandono degli abeti lungo la strada, sui marciapiedi, vicino ai cassonetti o presso i cestini getta-carte. 

I due centri di raccolta sono aperti con i seguenti orari: Picchianti (via degli Arrotini, 49) dal lunedì al sabato 8-12 e 13-19; Livorno Sud (via Cattaneo, 81) dal lunedì al sabato 8-12 e 13-17.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Amuchina fatta in casa: la ricetta dell'Oms

  • Skullbreaker Challenge, è allarme anche tra le famiglie livornesi. La polizia: "Segnalate i video alle autorità"

  • Tragedia a Piombino, 49enne muore nello scontro tra auto e camion

Torna su
LivornoToday è in caricamento