rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità Fabbricotti

"LeggerMente", torna la rassegna letteraria a Villa Fabbricotti: il programma della quarta edizione

Ventisei gli appuntamenti in calendario dal 30 giugno al 30 luglio. Tra gli ospiti Angelo Branduardi, Francesca Mannocchi, Gino Castaldo e Gianrico Carofiglio

Si svolgerà dal 30 giugno al 30 luglio la rassegna "LeggerMente: incontri letterari", giunta quest'anno alla sua quarta edizione. In totale saranno 26 gli appuntamenti con scrittori e scrittrici di romanzi e/o saggi che si terranno sul prato adiacente alla Biblioteca Labronica in Villa Fabbricotti, a cui si aggiungeranno i cinque eventi in quattro date con attivisti, intelletuali e giornalisti che si terranno al teatro di Villa Mimbelli all'interno del programma "Domenica delle idee". Novità di quest'anno della rassegna, organizzata da Comune di Livorno, Biblioteca Labronica del Comune di Livorno, Itinera Progetti e Ricerche, Fondazione Livorno, Fondazione Livorno Arte e Cultura, LaFeltrinelli di Livorno e Il Chioschino di Filippo Brandolini, il "Leggermente Kids", che prevede incontri e laboratori nella Biblioteca dei Ragazzi.

Lenzi: "Questa manifestazione una scommessa vinta"

La rassegna è stata presentata martedì 21 giugno in Villa Fabbricotti alla presenza degli organizzatori e dei soggetti che collaborano all'iniziativa. "Con il successo dello scorso anno – ha affermato l'assessore alla Cultura Simone Lenzi -, abbiamo avuto la conferma definitiva che a Livorno c'è ampio spazio per offrire occasioni di confronto con le novità editoriali. LeggerMente va crescendo di anno in anno: ritengo questa manifestazione una scommessa vinta". "Questa rassegna letteraria - gli ha fatto eco Cristina Luschi, responsabile Ufficio Biblioteche e Musei del Comune di Livorno - è cresciuta in modo esponenziale sia per numero di incontri che in termini di partecipazione di pubblico, diventando un festival di respiro nazionale. Per la Biblioteca Labronica è anche un modo per farsi conoscere da un pubblico che abitualmente non frequenta la biblioteca, che identifica questo luogo come uno spazio dove si va unicamente a studiare e non come spazio piacevole e di condivisione della conoscenza".

"Quest'anno - ha proseguito Cristina Luschi -l'edizione sarà particolarmente ricca sia per il calibro degli autori che hanno accettato il nostro invito, da Gianrico Carofiglio a Francesca Mannocchi, da Gino Castaldo ad Angelo Branduardi, ma anche per la varietà delle tematiche che si andranno ad affrontare. In questa edizione si è anche aggiunta la nuova sezione Kids presso la Biblioteca dei Ragazzi, che abbiamo dedicato alla letteratura per bambini e genitori". 

"Il grande successo di pubblico riscosso lo scorso anno - ha dichiarato Olimpia Vaccari, presidente di Fondazione Livorno Arte e Cultura - ha convinto la Fondazione a rinnovare il suo sostegno a questa offerta culturale. La città ha dato il suo assenso in modo persuasivo: ha voglia e bisogno di affrontare argomenti di spessore e temi importanti. Se poi vengono presentati con formule azzeccate e cornici accoglienti, il risultato è garantito. Questa è la nostra convinzione e il terreno sul quale ci stiamo impegnando".

"Attirare un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo - ha concluso Daniela Vianelli, presidente di Itinera Progetti e Ricerche - è la nostra scommessa. Lo spazio che ospita la rassegna, da questo punto di vista, si presenta senza dubbio adeguato e invitante, permettendoci negli anni di avvicinare non solo gli amanti dei libri, ma anche chi frequenta la Villa Fabbricotti, al cui interno la Biblioteca dei Ragazzi è un luogo molto vissuto e per questo abbiamo deciso di lanciare quest'anno LeggerMente Kids. In generale, ci teniamo a tenere alto il livello della rassegna, con ospiti di livello nazionale, così da offrire al pubblico un'occasione per confrontarsi con alcuni tra i migliori autori in circolazione".

(Nella pagina seguente il programma completo della rassegna)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"LeggerMente", torna la rassegna letteraria a Villa Fabbricotti: il programma della quarta edizione

LivornoToday è in caricamento