rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Attualità

Livorno capitale della cultura italiana 2021, in arrivo 500mila euro dall'avanzo di bilancio

I finanziamenti saranno stanziati negli ultimi atti della giunta Nogarin: si procederà con un bando cui faranno seguito le manifestazioni di interesse per presentare progetti

La discussione è proprio di queste ore ma al termine dell'ultima riunione di giunta, in programma oggi martedì 9 aprile, sono stati stanziati 500mila euro da investire in progetti che intendono promuovere Livorno come Capitale della cultura italiana 2021. Il provvedimento è stato annunciato ieri 8 aprile dalla vicesindaco Stella Sorgente in occasione della rassegna "Scenari di quartiere" ed è stato reso ufficiale nel pomeriggio dell'11 aprile.  

I finanziamenti saranno recuperati dall'avanzo di bilancio e per accedervi sarà necessario partecipare a un bando cui faranno seguito le manifestazioni d'interesse di associazioni, enti, imprese e/o fondazioni che vorranno presentare un progetto in grado di raccontare la città in un'ottica di valorizzazione delle sue eccellenze. 
"Il percorso verso Livorno Capitale italiana della cultura 2021 procede spedito, raccogliendo l’entusiasmo crescente della cittadinanza e degli attori principali del sistema culturale ed economico livornese. A questo punto, dopo i primi mesi di mobilitazione e confronto, abbiamo ritenuto fondamentale permettere alle tante idee e proposte emerse di diventare progetti operativi, tramite un contributo pubblico consistente" così Stella Sorgente, vicesindaca di Livorno, a commento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno capitale della cultura italiana 2021, in arrivo 500mila euro dall'avanzo di bilancio

LivornoToday è in caricamento