Attualità

Terrazza Mascagni, rimosse le prime panchine danneggiate: saranno ricollocate entro Natale

Le sedute erano state distrutte dai vandali e dalle mareggiate. Presenti il sindaco Salvetti e l'assessore all'Urbanistica Viviani

Distrutte dai vandali e danneggiate dalle mareggiate. Così si presentavano le panchine in cemento della Terrazza Mascagni. Non certo un bel biglietto da visita per uno dei luoghi simboli di Livorno e maggiormente visitato dai turisti. Oggi, giovedì 30 settembre, alla presenza del sindaco Salvetti, dell'assessore all'Urbanistica Silvia Vivani e dell'architetto Fabrizio Mori è iniziata la loro rimozione con il Comune che spera di poterle ricollocare al loro posto entro Natale. In totale saranno rinnovate e ricostruite 44 sedute comprese quelle che si trovano a San Jacopo. I tempi lunghi di questa operazione sono dettati dalla particolarità stessa delle panchine: il ripristino degli arredi originali necessita infatti di un processo particolare visto che tutti i pezzi che le compongono sono fatti su misura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrazza Mascagni, rimosse le prime panchine danneggiate: saranno ricollocate entro Natale

LivornoToday è in caricamento