Boato ad Antignano: crolla impalcatura di un cantiere, paura tra i residenti

Gli abitanti del quartiere si sono riversati in strada allarmati da un fragoroso frastuono: enorme spavento ma per fortuna nessun ferito

Paura nel pomeriggio di mercoledì 7 agosto in via dell'Elba, ad Antignano, quando i residenti della zona si sono riversati in strada allarmati da un boato avvertito intorno alle 16. Presto svelata la causa di quel frastuono assordante, generato dal crollo delle impalcature che circondavano un'abitazione in fase di demolizione. "Ho sentito un forte boato - racconta uno dei residenti - e poi ho visto dalle finestre un polverone alzarsi in cielo nel punto in cui stanno demolendo un palazzina. A quel punto sono corso per strada per vedere se ci fossero feriti: per fortuna, a parte il crollo delle impalcature lunghe 20 metri ed alte cinque, nessuno degli operai si è fatto male"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Menomale che non passava nessuno in zona - aggiunge un volontario della Misericordia di Montenero che abita vicino -.  Ci siamo presi un bello spavento, ma l'importante è che non ci siano stati feriti". Passata la paura, gli operai del cantiere si sono messi subito all'opera per rimuovere l'impalcatura, crollata in mezzo alla carreggiata, e permettere il normale transito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

  • Assembramenti, musica ad alto volume, schiamazzi e un accoltellato: notte senza tregua per polizia e carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento