rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Venezia / Piazza Dei Domenicani, 2

Chiesa di Santa Caterina, crollano calcinacci dalla facciata: interdetto l'ingresso principale

Sul posto i vigili del fuoco, la polizia municipale e la protezione civile del Comune

Interdetto l'accesso principale della chiesa di Santa Caterina in piazza dei Domenicani a causa della caduta di alcuni calcinacci dalla facciata centrale. Ad accorgersi di quanto stesse accadendo nella mattina di oggi, sabato 25 settembre è stata una donna che ha visto alcuni frammenti della facciata a terra. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale e la protezione civile del Comune di Livorno. I pompieri sono saliti sulla terrazza della chiesa e hanno rimosso alcuni pezzi di intonaco che risultavano essere pericolanti, ma non riuscendo a raggiungere alcuni punti hanno richiesto anche l'intervento di un'autoscala.

Venezia, crollano calcinacci dalla facciata della chiesa di Santa Caterina. Ingresso interdetto

La polizia municipale ha delimitato l'area e evitato che qualcuno entrasse in chiesa rischiando di finire colpito dai calcinacci, e ha fatto rimuovere alcune auto dei residenti per potere permettere ai pompieri di posizionare la scala per salire fino alla parte superiore della struttura. I vigili del fuoco, una volta entrata in funzione l'autoscala, hanno rimosso tutte le parti pericolanti e messo in sicurezza l'area. L'accesso per i fedeli però sarà spostato in prossimità della porta laterale che affaccia sugli scali del Refugio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa di Santa Caterina, crollano calcinacci dalla facciata: interdetto l'ingresso principale

LivornoToday è in caricamento