menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Toscana, il bollettino di domenica 8 marzo: salgono a 10 i casi positivi tra Livorno e provincia

Due nuovi ricoveri al reparto di malattie infettive: si tratta di un uomo di 80 anni e una donna di 73, entrambi livornesi, mentre un 73enne piombinese è in isolamento domiciliare. Morto un 79enne pisano con un quadro clinico già complicato

Salgono a 166, di cui 53 nelle ultime 24 ore, i casi di positività al coronavirus Covid-19 in Toscana dall'inizio dell'emergenza. Sono questi i dati forniti dalla Regione nell'ultimo bollettino di domenica 8 marzo dove si segnala, tra l'altro, il numero dei contagi tra Livorno e provincia, arrivato a un totale di 10 persone con gli ultimi tre casi (un uomo di 80 anni, ospite di una residenza sanitaria, una donna di 73, entrambi livornesi, attualmente al reparto di Malattie infettive di Livorno, e un 73enne piombinese in isolamento a casa). Da segnalare anche il primo decesso in regione: si tratta di un 79enne con più patologie a carico e un quadro clinico già complesso in partenza, ricoverato sabato all'ospedale di Pisa e morto questa domenica mattina. Sarà comunque l'Istituo superio di sanità a confermare se il decesso sia comunque imputabile al virus o ad altre patologie. 

Coronavirus, il decreto del governo: le misure e le sanzioni previste

Coronavirus Toscana, il numero dei contagiati provincia per provincia

Dei 53 nuovi tamponi risultati positivi nelle ultime ventiquattro ore, 19 sono stati analizzati nel laboratorio di virologia e microbiologia di Careggi, 26 in quello di Pisa ed 8 a Siena. I dati sono stati trasmessi dagli uffici dell'assessorato al Ministero della salute. Questa la suddivisione per provincia di segnalazione o ricovero fino ad oggi, che può non coincidere con quella di residenza: 39 a Firenze, 13 a Pistoia e 3 a Prato (totale Asl centro: 55); 26 a Lucca, 21 a Massa Carrara, 17 a Pisa, 10 a Livorno (totale Asl Nord-Ovest: 74); 4 a Grosseto, 24 a Siena e 9 ad Arezzo (totale Asl Sud est: 37).

Coronavirus, Salvetti: "Settimana difficile, evitate assembramenti nei posti maggiormente frequetati"

Salgono invece a 2.394 le persone in isolamento a casa in tutta la Toscana, 674 in più rispetto a ieri. Il dato anche in questo caso è quello aggiornato a mezzogiorno di domenica 8 marzo. Nel dettaglio sono 984 le persone prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl: 482 (erano 412 sabato) nella Asl centro (Firenze-Empoli-Prato-Pistoia), 396, ben 326 in più in ventiquattrore, nella Asl nord ovest (Lucca-Massa Carrara-Pisa-Livorno) e 106, cinquantatré in meno rispetto a sabato, nella sud est (Arezzo-Siena-Grosseto). Gli altri 1.410 casi in isolamento sono contatti stretti di casi positivi: 168, cinque in meno a distanza di ventiquattro ore nella Asl Centro, 483 (ottantanove in più rispetto al giorno prima) nella Nord Ovest e 759 nella Sud est, ovvero duecentoquarantasette in più rispetto a sabato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Panettone World Championship 2021, Lorenzo Cristiani vola in semifinale: "Soddisfazione enorme, risultato da condividere con l'intera famiglia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento