Fase 2 Livorno, commercianti protestano (di nuovo) sotto al Comune: "Siamo disperati, non possiamo riaprire"

Al loro fianco era presente Massimo Gervasi presidente Associazione partite Iva Toscana: "Tutti aspettano la liquidità promessa dallo Stato"

Sono scesi in strada il giorno prima della riapertura delle loro attività, dopo mesi di chiusura a causa del Coronavirus, per chiedere rispetto e garanzie, quelle che ad oggi non hanno ricevuto da parte dello Stato. Sono le partite Iva livornesi che, nel pomeriggio di ieri, domenica 17 maggio, hanno manifestato sotto al Comune. "Siamo disperati - dicono i manifestanti -, l’apertura di oggi non risolverà il problema che si è creato, è stato solo un contentino. Lo Stato ci deve tutelare". Una protesta simile, ma con molti più manifestanti, era andata in scena il 4 maggio con i commercianti che, assieme al sindaco Luca Salvetti, avevano inviato una lettera al presidente della Regione Enrico Rossi chiedendo l'anno fiscale bianco. 

DSC_4922-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"L'ultimo decreto - commenta Massimo Gervasi presidente Associazione partite Iva Toscana - è stato una mannaia vera e propria, e va a coprire una finanziaria per la campagna elettorale. Non ce la facciamo più, hanno dato un bonus a chi acquista un monopattino, mentre noi non abbiamo soldi per poter mangiare. È impossibile riaprire perché se facciamo un confronto tra costi e benefici vediamo che c'è una perdita. Aspettiamo la liquidità promessa dallo Stato per poter pagare le bollette e i fornitori, ma questi soldi non sono arrivati. Siamo stanchi di non essere ascoltati, pretendiamo che il Governo ci venga a dire come mai dopo tre mesi siamo arrivati a questa situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento