rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca

Rubavano nelle auto in sosta e poi foravano le gomme, due arresti: i colpi messi a segno anche a Livorno

Operazione dei carabinieri di Firenze: le manette sono scattate per un 23enne e una 22enne originari di Fucecchio

Un 23enne e una 22enne di Fucecchio (Firenze) sono stati arrestati dai carabinieri di Firenze poiché ritenuti responsabili di numerosi furti compiuti ai danni delle auto in sosta. Le indagini, iniziate lo scorso luglio, hanno permesso di identificare i due giovani, già noti alle forte dell'ordine, i quali dopo aver infranto i finestrini di numerose autovetture per impossessarsi dei beni di valore ne avrebbero poi forato anche le gomme con un punteruolo, al fine di garantirsi la fuga ed evitare di essere inseguiti dalle vittime. 

I colpi sono stati messi a segno in numerose città tra cui Firenze, Fucecchio, Bagno a Ripoli, Carmignano e Livorno. Durante l'operazione sono state condotte perquisizioni domiciliari e veicolari in più province toscane, nelle quali è stata recuperata la refurtiva, parte della quale già restituita ai legittimi proprietari. La giovane, dopo l'arresto, è stata sottoposta ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano nelle auto in sosta e poi foravano le gomme, due arresti: i colpi messi a segno anche a Livorno

LivornoToday è in caricamento