rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Green Pass, Giani sull'abolizione: "Possibile se i contagi calano"

Il parere del presidente della Toscana: "Attenzione però a non abbassare la guardia perché il virus continua a circolare"

Quando verrà abolito il Green pass? Una possibile data potrebbe essere il 1 aprile, primo giorno dalla fine dello stato d'emergenza. Il pressing sul governo da parte di forze politiche e associazioni è tanto e una decisione verrà presa nel breve termine: "È uno scenario assolutamente uno scenario possibile" aveva dichiarato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Parole alle quali fanno eco quelle del presidente della Toscana, Eugenio Giani: "A mio giudizio - riporta l'Adnkronos -, se i contagi continueranno a calare il Green pass sarà uno strumento di cui si potrà fare a meno. Tuttavia vorrei mettere in guardia sulle fughe in avanti, sembra che di Covid non si debba più parlare perché è scomparso".

Green pass, il ministro Garavaglia: "Un'estate senza certificazione verde è possibile"

Il governatore ha comunque ha invitato tutti ad ad avere "cautela" perché "se noi rompiamo le fila troppo presto, il risultato diventa quello magari di trovarci davanti a un'altra ondata", e ha ribadito che il green pass "ha svolto una funzione positiva perché ha indotto a vaccinarsi anche i più riottosi, anche quelli che mi mandavano con una lettera anonima una pallottola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, Giani sull'abolizione: "Possibile se i contagi calano"

LivornoToday è in caricamento