È morto Luciano Zazzeri, chef e proprietario de La Pineta di Marina di Bibbona

Trovato senza vita nel garage di casa, aveva 63 anni. Lascia i figli Andrea e Daniele; la sua "baracca" era diventata un'eccellenza internazionale della cucina di mare

Luciano Zazzeri, lo chef e proprietario del ristorante La Pineta di Marina di Bibbona, è stato ritrovato morto nel garage di casa domenica 17 marzo. La sua "baracca", molto più che un'eccellenza della cucina di mare dove gustare pesce e vino, era diventata negli anni un punto di riferimento per migliaia di clienti di tutto il mondo che Zazzeri intratteneva con piatti raffinati quanto pieni di tradizione. Affabulatore come i ristoratori di un tempo, appassionato di caccia prima ancora che pescatore e cuoco, Zazzeri è stato un maestro per molti chef, tra cui l'amico Emanuele Vallini, volto televisivo di RaiUno (La prova del cuoco) e proprietario de La Carabaccia di Bibbona. Stella Michelin conseguita nel 2006, Luciano Zazzeri aveva 63 anni: lascia i figli Andrea e Daniele e un'eredità culinaria e umana immensa. I funerali martedì 19 marzo alle 16 nel duomo di Cecina

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento