rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Millemiglia, lo spettacolo delle auto d'epoca sul Romito. Divieti e viabilità: tutte le modifiche

Domani, giovedì 17 giugno, il suggestivo passaggio delle macchine storiche per la 39esima edizione della mitica corsa disputata dal 1927 al 1957

Questione di poco più di una manciata di ore e le circa 400 auto d'epoca protagoniste della 39esima edizione della rievocazione storica della Millemiglia, la mitica corsa disputata dal 1927 al 1957, saranno protagoniste del nostro territorio. Nella tappa prevista per domani, giovedì 17 giugno, i mezzi partecipanti scenderanno da Viareggio verso Roma, passando dal suggestivo tratto del Romito prima di arrivare a Castiglioncello e fare rotta poi verso la capitale dopo aver attraversato anche i comuni di Bibbona e Castagneto Carducci. Tra le circa 400 vetture che prenderanno parte alla Millemiglia del 2021, una settantina di esemplari ha partecipato ad almeno una delle ventiquattro edizioni di velocità disputate dal 1927 al 1957. Le auto sono attese nel tratto del Romito dal mattino presto, arrivando dalla variante Aurelia. Anche perché sono attese a Castiglioncello dalle 7.45, e dopo aver attraversato via Fucini arriveranno in piazza della Vittoria dove sarà organizzato il controllo timbro. Le vetture, infatti, accolte dallo speaker e dal calore della folla, riceveranno il timbro di passaggio da Castiglioncello, per poi proseguire il percorso sulla vecchia Aurelia, in direzione di Rosignano Solvay e Vada.

Millemiglia, lo spettacolo delle auto d'epoca sul Romito

Le modifiche alla viabilità a Castiglioncello 

In via Fucini, da via Biagi a piazza della Vittoria e in tutta piazza della Vittoria, dalle 6 alle 12.30 sarà consentito il transito alle sole autovetture impegnate nella competizione e ai veicoli destinati al trasporto dei materiali per l’allestimento e il disallestimento della zona di Controlli a Timbro. In via Fucini, nel tratto compreso tra la via Aurelia e largo Mastroianni e in largo Mastroianni, dalle 7 alle 12.30 sarà attivo il divieto di sosta con rimozione su ambo i lati e il divieto di transito a tutti i veicoli, eccetto quelli partecipanti alla manifestazione ed i veicoli dell’organizzazione. In via del Quercetano, dalle 8 alle 11.30 sarà vietato il transito a tutti i veicoli, eccetto residenti e frontisti.

millemiglia-3

L'arrivo a Bibbona, poi verso il viale dei Cipressi di Bolgheri

A partire dalle 7.30 è previsto il passaggio della storica corsa. La tappa a Bibbona infatti prevede una sosta tecnica nel piazzale prospiciente il campo sportivo, in località Il Mandorlo: qui, infatti, affronteranno le prove cronometrate e si prepareranno per il controllo orario che, da via Bolgherese, proseguirà lungo il viale dei Cipressi di Bolgheri.

Le variazioni previste a Castagneto Carducci

Il Comune di Castagneto Carducci ha istituito il divieto di circolazione e di sosta su ambo i lati, con rimozione forzata a tutti i veicoli dalle 7 alle 17 riguardante via Gramsci, via Vittorio Emanuele II e via Marconi. Divieto, inoltre, di circolazione a tutti i veicoli dalle 7 alle 17 su viale Pascoli. Sulle strade provinciali (non centri abitati) la circolazione sarà aperta al traffico regolarmente.

Sospensione della circolazione del traffico per le prove cronometrate

ll prefetto Paolo D’Attilio ha sospeso la circolazione del traffico veicolare e pedonale e la sosta di qualsiasi veicolo nei tratti di strada ricadenti nei territori dei comuni di Bibbona e di Castagneto Carducci, interessati dallo svolgimento della manifestazione. Il provvedimento interesserà le prove cronometrate il cui percorso totale si svilupperà per km 4,140 da strada provinciale 16a (incrocio Agriturismo il Poderino) nel comune di Bibbona a strada provinciale 16° (incrocio Bolgheri) nel comune di Castagneto Carducci. 

La chiusura del traffico per i tratti di strada compresi nel percorso delle prove cronometrate - con divieto di sosta per tutti i veicoli - è prevista dalle ore 7.20 alle ore 13.25 e comunque fino al transito dell’ultima vettura in gara del percorso delle prove cronometrate. I divieti e gli obblighi non si applicano ai veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e pronto soccorso, nonché a quelli specificatamente autorizzati dall’organizzazione o dagli organi di polizia preposti alla vigilanza,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Millemiglia, lo spettacolo delle auto d'epoca sul Romito. Divieti e viabilità: tutte le modifiche

LivornoToday è in caricamento