rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Ospedale

Ospedale, si rompe una tubatura e si allagano alcuni uffici. Asl: "Evidenti limiti di un'opera realizzata un secolo fa"

Crollano parti di intonaco. I locali sono stati temporaneamente chiusi per permettere le operazioni di ripristino delle condizioni di sicurezza e agibilità

Alcuni uffici dell'ospedale sono stati temporaneamente chiusi a causa della rottura di una tubazione dell'acqua del palazzo amministrativo. Questo ha provocato il crollo di parti di intonaco e l'allagamento di alcuni locali dove sono già iniziati i lavori necessari per il ripristino delle condizioni di sicurezza e agibilità.

"La rottura - sottolinea l'Asl - si è verificata in una delle parti più vecchie della struttura ospedaliera mostrando ancora una volta, nonostante sia oggetto di manutenzione ordinaria e non solo, tutti i limiti di un'opera realizzata quasi un secolo fa e soprattutto la grande difficoltà a intervenire su un complesso di edifici inevitabilmente sempre operativi". 

Il pronto intervento del Dipartimento tecnico ha permesso di riparare il danno limitando così i danni e la sospensione dei servizi tutti di natura amministrativa. Tra questi segnaliamo per gli utenti esterni l'interruzione per alcune ore del servizio di prenotazione telefonica di esami e visite (Cuptel) e i possibili ritardi nel rilascio delle cartelle cliniche, mentre per i dipendenti è temporaneamente interdetto l'accesso ad alcuni aree dove si trovano gli uffici di affari legali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, si rompe una tubatura e si allagano alcuni uffici. Asl: "Evidenti limiti di un'opera realizzata un secolo fa"

LivornoToday è in caricamento