menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontino, i residenti chiedono maggiore sicurezza: "Troppi episodi di spaccio e degrado lungo gli Scali"

Gli abitanti della zona vorrebbero un presidio fisso da parte delle forze dell'ordine: "Assistiamo ogni giorno a episodi di violenza"

Gli abitanti del Pontino chiedono maggiore sicurezza e più controllo della loro zona. Secondo quanto raccontato dai residenti infatti la qualità della vita nel quartiere, nel corso degli ultimi tempi, è peggiorata a causa di continui episodi di vandalismo (ultimo le gomme tagliate ai furgoni) e spaccio. Non mancherebbero neanche accese liti durante le ore pomeridiane, spesso e volentieri, si trasformano in vere e proprie risse. I cittadini chiedono a gran voce una presenza delle forze dell'ordine così come avviene nella vicina piazza Garibaldi: "Purtroppo sugli scali - commenta un residente - non si vive più come prima. Anche nei giorni scorsi un gruppo di persone si è picchiato, non ne possiamo più". 

scali delle cantine 1-2

Secondo i residenti, il motivo principale per cui accadono tali episodi è lo spaccio di droga. "Da tempo stanno lottando per aggiudicarsi il territorio - commenta un altro residente –. Non potendo più farlo in piazza Garibaldi, i malviventi si sono spostati sugli Scali dove ci sono le cantine. Il 25 febbraio intorno alle 15.30 cinque persone hanno iniziato a discutere animatamente sembra per questioni di droga e soldi, ma quando abbiamo chiamato la polizia tutti hanno fatto perdere le proprie tracce". 

Stessa scena il giorno dopo: "Verso le 19 - prosegue un altro cittadino -, una lite per la droga. Poco dopo è passata una pattuglia della polizia e gli agenti sono scesi per vedere cosa stesse accadendo e, per fortuna, hanno fatto tornare la calma. Chiediamo che i controlli vengano fatti più spesso". Quanto sta accadendo inizia ad essere un problema anche per chi ha attività, cantine o barche: "Purtroppo non c'è rispetto più per le altre proprietà - concludono i residenti -, per questo necessitiamo di un aiuto maggiore da parte delle forze dell'ordine che, nonostante tutto, stanno facendo il possibile per non farci sentire abbandonati". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Maltempo, tromba marina davanti alla Terrazza Mascagni: le foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento