rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Via Roma

Rapina al Pam di via Roma, punta pistola giocattolo contro una cassiera e fugge con i soldi su uno scooter grigio

Un uomo, con il volto parzialmente coperto da una mascherina, ha minacciato una dipendente con un'arma finta facendosi consegnare i soldi. Poi la fuga a bordo di un motorino

Ancora una rapina in un supermercato di Livorno. Dopo il colpo messo a segno al Lidl di Shangai, questa volta è stato preso di mira il Pam di via Roma. Erano circa le 18.30 di oggi, venerdì 18 settembre, quando un uomo, senza casco ma con il volto parzialmente coperto da una mascherina, è entrato nel supermercato e si è avvicinato a una cassiera, puntandole contro una pistola, presumibilmente giocattolo, e intimandole di consegnargli i soldi. Subito dopo, rincorso da alcuni dei presenti, il malvivente è riuscito a fuggire a bordo di uno scooter grigio.

Immediata la chiamata al 113 che ha inviato sul posto una volante. Gli agenti hanno ascoltato le testimonianze dei presenti, compresa quella della cassiera, sotto shock per l’accaduto, ma fortunatamente illesa. Le indagini per cercare di risalire all'identità del rapinatore, descritto dai presenti come una persona giovane, sono ovviamente in corso. Sul luogo della rapina è intervenuta anche un'ambulanza della Misericordia di Livorno con il medico a bordo per soccorrere una donna che era sotto shock per quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Pam di via Roma, punta pistola giocattolo contro una cassiera e fugge con i soldi su uno scooter grigio

LivornoToday è in caricamento