rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca Ospedale / Via Antonio Gramsci

Via Gramsci | Punta la pistola contro il tabaccaio, lui reagisce e mette in fuga il rapinatore

La tentata rapina intorno alle 13 di ieri, sabato 12 febbraio. Un uomo col volto travisato ha minacciato il titolare che non si è lasciato intimorire dal malvivente, facendolo scappare a mani vuote

Non si è lasciato intimorire dalla pistola puntata contro, presumibilmente una di quelle giocattolo senza il tappo rosso contraddistintivo, ed ha reagito afferrando la prima cosa capitata tra le mani, scagliandola in direzione dell'uomo che, col volto travisato, si era introdotto all'interno della tabaccheria con l'intenzione di rapinarla. Un tentativo fallito perché, colto di sorpresa dalla fermezza del titolare, ad avere paura della situazione venutasi a creare è stato proprio il malvivente, fuggito in seguito all'inaspettata reazione dell'esercente su un'auto probabilmente guidata da un complice. Il tutto intorno alle 13 di ieri, sabato 12 febbraio, in via Gramsci, dove in pochi istanti è sopraggiunta una pattuglia dei carabinieri i quali, raccolta la testimonianza del tabaccaio, hanno quindi avviato le indagini del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gramsci | Punta la pistola contro il tabaccaio, lui reagisce e mette in fuga il rapinatore

LivornoToday è in caricamento