rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca

Barista aggredito in via Buontalenti: 22enne arrestato per tentato omicidio, altri tre giovani denunciati

Le indagini svolte dalla polizia. Il vicequestore Cappelli: "Grazie a tutti i cittadini per la preziosa collaborazione"

Sono stati rintracciati i giovani che nella giornata di ieri, sabato 13 novembre, hanno aggredito un barista in zona Mercato, minacciandolo con un coltello di 30 cm e danneggiando il locale "La Caffetteria". Si tratta di quattro 22enni livornesi, già noti alle forze dell'ordine: uno di loro, come confermato dalla polizia, è stato arrestato per tentato omicidio, per gli altri è scattata la denuncia per favoreggiamento, danneggiamento e aggressione. A rintracciarli sono stati gli agenti che, già nelle ore successive a quando accaduto, avevano iniziato ad ascoltare i presenti. In tarda serata i poliziotti hanno identificato i giovani e li hanno portati in questura. Per quanto riguarda il 22enne arrestato, è stato sottoposto ai domiciliari

L'arma dell'aggressione-2

"La svolta nelle indagini è stata possibile grazie alla partecipazione attiva dei cittadini - commenta il vicequestore aggiunto Claudio Cappelli, già a capo dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della polizia -. Tutti hanno fatto la loro parte a partire da chi ci ha fornito le descrizioni degli aggressori a chi ha ripreso quanto stava accadendo. Sono fiero della collaborazione avuta da parte dei cittadini perché grazie a loro in poco tempo siamo riusciti a rintracciare i responsabili". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista aggredito in via Buontalenti: 22enne arrestato per tentato omicidio, altri tre giovani denunciati

LivornoToday è in caricamento