rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Castagneto Carducci, paga 1.800 per una casa in affitto ma l'annuncio su internet era una truffa

La donna è stata convinta a inviare i soldi tramite bonifico a una banca in Irlanda e subito dopo l'offerta è sparita dal web

Ha notato un annuncio sul web di un appartamento a Piombino e ha subito compilato l'apposito form per chiedere informazioni riguardanti l'affitto. Poco dopo una cittadina di Castagneto Carducci, secondo quanto raccontato dal Fiaip Livorno, è stata contattata da una operatrice che spacciandosi per una dipendente di AirBnB l'ha invitata a formalizzare la prenotazione entro 30 minuti, per evitare che l'opzione scadesse. Quest'ultima ha spiegato alla donna che la proprietaria dell'abitazione era all'estero ma sarebbe rientrata a breve per consegnare le chiavi qualora fosse stato firmato un contratto online dietro il pagamento 1.800 euro da effettuare sul conto di una banca irlandese a Dublino. Appena partito il bonifico però l'annuncio è subito scomparso e anche operatrice si è resa irreperibile, pur avendo inviato i suoi dati e un documento di identità. Entrambi naturalmente falsi. 

"Questa è la triste storia dell'ennesimo cliente truffato da criminali – sottolinea Maurizio Pioli, presidente di Fiaip Livorno -. Seguiremo la vicenda fino all'epilogo e ci costituiremo parte civile nel procedimento penale che verrà attivato a breve, sia alla procura della Repubblica, sia alla guardia di finanza. Probabilmente non riusciremo a far riavere alla signora i soldi, ma potremo aiutare altre persone oneste che potrebbero, se non opportunamente informate, subire altri raggiri sul web". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castagneto Carducci, paga 1.800 per una casa in affitto ma l'annuncio su internet era una truffa

LivornoToday è in caricamento