menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino Covid, in Toscana al via le prenotazioni per gli estremamente fragili

Il portale sarà online dal 15 marzo. Giani, intanto, rassicura su AstraZeneca: "Chi ha ricevuto la dose dal lotto fino al centro delle cronache non ha avuto reazioni avverse"

A partire da domani, lunedì 15 marzo, sarà online il portale per le vaccinazioni Covid, tramite Moderna,  destinato alle persone definite "estremamente fragili". I parametri per definire i soggetti che rientrano in questa categoria, ovvero coloro che hanno il più alto rischio di contrarre il virus o subirne le più gravi conseguenze, sono arrivate infatti dal Ministero. Il canale telematico riservato dalla Regione sul portale dedicato alle vaccinazioni (prenotavaccino.sanita.toscana.it) era stato annunciato per questo fine settimana e a questo punto slitterà dunque di qualche giorno

Oltre agli estremamente fragili potranno usufruire del portale anche i cosiddetti "caregiver", ovvero chi si prende cura di un congiunto ammalato o disabile. Per loro, come per gli insegnanti ed altre categorie essenziali indicate a suo tempo dal ministero, il vaccino utilizzato sarà l'Astrazeneca.  E proprio su Astrazeneca, dopo il ritiro in tutta Italia del lotto bloccato dall'Aifa, l'Agenzia per il farmaco, il presidente Giani ha voluto fare chiarezza: "Sono state 15mila le persone vaccinate in Toscana con quel lotto e a nessuno è successo niente. Non si segnalano reazioni avverse". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Pulizia a vapore: tutti i vantaggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento