Atletica, campionati assoluti: Alessio Mannucci bronzo nel lancio del disco

Il 21enne dell'Atletica Livorno, alla sua prima medaglia tra i "big", ha conquistato il terzo posto con la misura di 54.36 metri

Livorno si è fata onore ai campionati assoluti di atletica che si sono svolti a Bressanone dal 26 al 28 luglio. Dopo lo straordinario primo posto conquistato da Gianluca Picchiottino nella 10 km, Alessio Mannucci (Atletica Livorno) ha conquistato la medaglia di bronzo, la prima tra i "big", nel lancio del disco grazie al 54,36 metri fatto registrare. Il 21enne si è classificato dietro a Giovanni Faloci (Fiamme Gialle - 59.92 metri) e Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro Padova - 57.93 metri). 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Buoni anche gli altri risultati conseguiti da: Andrea Lemmi (nono nel salto in alto con 2,04 metri), Francesca Boccia (ottava nel salto con l'asta con 3,90 metri), Giacomo Guglielmi, (tredicesimo nella 10 km su strada con 50'57'') e Sara Perullo (25esima nella 10 km su strada con 57'49''). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento