rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Calcio

Eccellenza, Livorno-Piombino: le probabili formazioni. Angelini: "Vietato staccare la spina, vogliamo la promozione"

Gli amaranto cercano la quarta vittoria consecutiva, che, in caso di passi falsi di Cuoiopelli e San Miniato, renderebbe matematico il primo posto

A caccia della quarta vittoria consecutiva. Il Livorno, dopo aver superato nelle ultime settimane Certaldo, Cuoiopelli e San Miniato, cerca altri tre punti nella sfida contro il già retrocesso Atletico Piombino (fischio d'inizio mercoledì 30 marzo alle 20.30 all'Armando Picchi) per blindare il primo posto in classifica e prepararsi al meglio in vista degli spareggi promozione. Un primato che sarebbe già matematico nel caso in cui gli amaranto, nella gara contro i nerazzurri, valevole per la 23esima giornata del girone B di Eccellenza, dovessero cogliere un risultato migliore di quello di Cuoiopelli e San Miniato, attualmente appaiate al secondo posto della classifica a -9 da Vantaggiato e compagni (in caso di arrivo a pari punti non valgono gli scontri diretti, ma si disputerebbe uno spareggio).

Eccellenza Toscana, stabilite le date per gli spareggi playoff: il regolamento

Per il match contro il Piombino, Angelini dovrebbe affidarsi ancora una volta al 4-2-3-1 già visto all'opera nelle scorse settimane. Sulla linea difensiva ci sarà Pecchia al posto dell'infortunato Panebianco con Franzoni dirottato sull'out di sinistra, mentre in mezzo al campo potrebbe esserci spazio dal primo minuto per Marinai. In rampa di lancio anche Frati, che potrebbe agire sulla linea dei trequartisti insieme a Bellazzini e Torromino a supporto di Vantaggiato.

Angelini: "Tenere alta la concentrazione, la promozione il nostro obiettivo"

"Dovremo essere bravi a concentrarci solamente su di noi e su quello che dobbiamo fare - ha dichiarato alla vigilia del match il tecnico Giuseppe Angelini nella conferenza stampa trasmessa in diretta da UrbanTv -. Ancora non abbiamo la matematica certezza del primo posto ed in queste partite dovremo tenere alte concentrazione e attenzione per prepararci al meglio agli spareggi. Non dobbiamo staccare la spina in questo momento, dobbiamo lavorare soprattutto sulla testa dei ragazzi, ma da questo punto di vista ho avuto rassicurazioni dalla squadra, che in settimana si è allenata molto bene. In questo finale di campionato - ha aggiunto - incontreremo squadre che lottano per non retrocedere, quindi ci aspettano partite toste".

Il tecnico si è poi soffermato sulla formazione da opporre al Piombino: "Non farò molto turnover - ha affermato -, cambieremo due o tre giocatori, non di più. In queste ultime gare, poi, vorrò vedere qualche ragazzo che fin qui ha avuto meno spazio. Apolloni? Non giocherà, ha avuto l'influenza, mentre potrebbe trovare spazio dal primo minuto Frati. Ferretti valuteremo domani se potrà tornare ad allenarsi con il gruppo, mentre Palmiero è rientrato ma non partirà dall'inizio. Il Piombino? Fossi nei loro panni verrei a giocarmela. Arriveranno alla gara liberi mentalmente e daranno tutto, noi non dovremo fare l'errore di sottovalutare l'avversario pensando di aver già vinto".

Angelini, infine, ha fatto un primo bilancio della sua esperienza a Livorno: "Sinceramente non pensavo di trovarmi così bene - ha dichiarato- , sono stato accolto al meglio da tutti. Poi, ovviamente, i risultati hanno dato una mano. Adesso il mio unico pensiero è quello di arrivare primo per poi presentarci al meglio alle gare che contano, alle quali dovremo arrivare con la giusta cattiveria e la giusta mentalità. Vogliamo la promozione".

Livorno-Atletico Piombino, le probabili formazioni

Livorno (4-2-3-1): Mazzoni; Pecchia, Russo, Ghinassi, Franzoni; Luci, Marinai; Bellazzini, Frati, Torromino; Vantaggiato. All. Angelini
Atletico Piombino (4-4-2): Petruccelli; Curcio, De Gregorio, Brizi, Molia; Francavilla, Ferrau, Marini, Catalano; Carnevali, Dublino. All. Di Tonno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Livorno-Piombino: le probabili formazioni. Angelini: "Vietato staccare la spina, vogliamo la promozione"

LivornoToday è in caricamento