rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, Atletico Piombino-Livorno: le probabili formazioni. Buglio: "Critiche eccessive, c'è troppo accanimento"

Momento difficile per gli amaranto, reduci dalla sconfitta con il San Miniato e raggiunti in vetta alla classifica dalla Cuoiopelli. Il tecnico: "Il nostro campionato inizia domenica"

Lasciarsi alle spalle il momento difficile e tornare alla vittoria. Il Livorno, reduce dal ko interno con il San Miniato e raggiunto in testa alla classifica dalla Cuoiopelli, che nel turno infrasettimanale ha superato per 2-1 la Colligiana, farà visita al Piombino nella nona giornata del girone B di Eccellenza (gara in programma domenica 28 novembre alle 14.30) con l'obiettivo di allontanare malumori ed i rumors attorno alla panchina di Francesco Buglio. Ed il tecnico amaranto, che nel match contro i nerazzurri, oltre che dello squalificato Vantaggiato (la sentenza sul ricorso della società discussa oggi 26 novembre, sarà resa nota giovedì prossimo 2 dicembre, ndr), dovrà ancora fare a meno di MazzoniBellazzini, Palmiero e Marinai, si è tolto qualche sassolino dalle scarpe nel corso della conferenza stampa di presentazione della gara: "Forse qualcuno pensava di vincere 5-0 tutte le partite, ci sono troppe critiche in questo momento", ha dichiarato.

Livorno in crisi, Protti predica calma: "Restiamo uniti, ad aprile festeggeremo. Luci? Porte spalancate"

Buglio: "Troppo accanimento nelle critiche, il nostro campionato inizia domenica"

"Ci sono stati troppi rumors in questi giorni, i ragazzi risentono di tutta la pressione che c'è - ha affermato Buglio -. Nessuno ha detto che dobbiamo vincere tutte le partite 5-0: quando vinciamo o pareggiamo arrivano lo stesso critiche, perdiamo una partita e subito viene messo in discussione l'allenatore. Mi sembra un'esagerazione, c'è stato troppo accanimento. Non posso essere contento quando viene messa in discussione la mia panchina e la mia professionalità. Se sono ancora qua, significa che invece la società ha apprezzato il lavoro svolto. La sconfitta contro il San Miniato e tutto ciò che ne è seguito ci rafforza e ci spinge a fare ancora meglio: vogliamo dimostrare che tutti meritiamo di restare a Livorno".

"Io mi assumo sempre tutte le responsabilità - ha continuato il tecnico -, ma il campionato non è finito la scorsa domenica così come non finirà con la partita contro il Piombino. È stato un mese difficile in cui hanno influito le tante assenze: è impossibile non risentirne quando ti mancano sei/sette giocatori, oltretutto i più importanti. Non abbiamo mai potuto trovare la giusta quadra nei vari reparti. Domenica però, come ho detto ai ragazzi, inizia il nostro campionato: dobbiamo solamente vincere".

Atletico Piombino-Livorno, le probabili formazioni

Atletico Piombino (4-4-2): Petruccelli; Di Muni, Quarta, Castellazzi, Brizzi; Maio, Orarah, Ottaviani, Ferrau; Rossetti, Catalano. All. Di Tonno
Livorno (4-2-3-1): Pulidori; Pecchia, Milianti, Ghinassi, Franzoni; Gargiulo, Gelsi; Torromino, Apolloni, Nunzi; Ferretti. All. Buglio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Atletico Piombino-Livorno: le probabili formazioni. Buglio: "Critiche eccessive, c'è troppo accanimento"

LivornoToday è in caricamento