Livorno Calcio

Livorno, altri 3 punti di penalizzazione e cinque mesi di inibizione per Heller: retrocessione in serie D sempre più vicina

La sentenza del tribunale federale nazionale per una serie di irregolarità in ordine al pagamento degli emolumenti relativi alle mensilità di giugno, luglio e agosto 2020 dovuti a diversi tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori

Livorno penalizzato di altri tre punti. Questo quanto stabilito dal Tribunale federale nazionale - sezione disciplinare - per una serie di irregolarità in ordine al pagamento degli stipendi relativi a giugno, luglio e agosto 2020 dovuti a diversi tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo. Oltre alla penalizzazione, il presidente Giorgio Heller è stato inibito per cinque mesi mentre la società dovrà pagare una multa di 3.500 euro

Classifica

Quanto stabilito dalla Federazione suona come una condanna per gli amaranto verso la prima storia retrocessione sul campo tra i Dilettanti. La classifica (rielaborazione grafica dal sito diretta.it), già precaria, è infatti diventata a dir poco disastrosa dal momento che Mazzarani e compagni distano ora ben otto punti dal penultimo posto occupato dalla Lucchese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno, altri 3 punti di penalizzazione e cinque mesi di inibizione per Heller: retrocessione in serie D sempre più vicina

LivornoToday è in caricamento