Primavera, harakiri Livorno: il Crotone passa 3-2

Gli amaranto si portano subito sul doppio vantaggio grazie alle reti di Deverlan e Del Bianco, poi però subiscono l'incredibile rimonta degli ospiti

Una sconfitta che lascia tanto amaro in bocca. La Primavera del Livorno, nella terza giornata del torneo, è stata battuta sul proprio campo per 3-2 dal Crotone dopo essersi portata in vantaggio di due reti. Un ko che non dà seguito alla bella vittoria della settimana scorsa sul campo della Salernitana e che lascia gli amaranto fermi a quota 3 in classifica.

E sì che per i ragazzi di Juriy Cannarsa la gara si era subito messa in discesa, con Deverlan che aveva sbloccato il risultato già al 5' minuto di gioco. Al 17' era arrivato anche il raddoppio con Del Bianco, prima che i calabresi ribaltassero le sorti del match con una doppietta di Trotta (20' e 62') e la rete di Rodio (84'), con il numero tre dei pitagorici che ha regalato la vittoria ai suoi con un perfetto calcio di punizione.

Il tabellino

LIVORNO: Neri, Bani, Fremura, Petri, Deverlan, Petri, Lenti (21'st Cremonini), Pecchia, Bellandi, Del Bianco (33'st Trotta C.), Haoudi, Pallecchi (33'st Campo). All.Cannarsa
CROTONE: D'Alterio, Amerise, Rodio, Yakubiv, Simone, Mariani (14'st Lonetto), Carbone (22'st Manglaviti), Itrak, Sapone, Basile (22'st Tripoli), Trotta (44'st Tricoli). All. Moschella
Arbitro: Galipò di Firenze
Reti: 5' Deverlan (L), 17'pt Del Bianco (L), 20'pt e 17'st Trotta E. (C), 39'st Rodio (C)
Ammoniti: Bellandi e Pecchia (L); Rodio, Itrak e Lonetto (C)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Isola d'Elba, perde il controllo dell'auto e si ribalta: feriti madre e figlio

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Madre e figlia investite da auto pirata, il conducente si costituisce ai carabinieri

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento