rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Livorno Calcio

Livorno-Pordenone, le interviste. Breda: "Tre punti fondamentali per morale e classifica"

Il tecnico esulta per la prima vittoria in campionato e pensa già alla prossima sfida contro il Cosenza: "Continuiamo così"

Aspettava questa vittoria da tempo sia per rinsaldare la panchina sia per smuovere la classifica. Roberto Breda è soddisfatto per il successo sul Pordenone anche se, come sempre, il pensiero è già alla prossima partita. 

Le pagelle di Livorno-Pordenone

Mister, finalmente la prima vittoria. 
"Ci voleva, soprattutto per il morale dei ragazzi. Adesso speriamo di proseguire su questa strada a partire dalla trasferta di Cosenza nella quale scenderemo in campo sicuramente più sereni". 

Il cambio di modulo è servito?
"La squadra era più equilibrata e siamo stati bravi a sfruttare le ripartenze con i nostri esterni che hanno fatto un lavoro egregio. Sono felice anche del fatto che abbiamo concesso poche occasioni al Pordenone se non con tiri da fuori area". 

Il ritorno alla difesa a 3 ha dato maggiore sicurezza?
"È stato il nostro marchio di fabbrica per tutto l'anno passato quindi è normale che i tre dietro abbiano fatto bene. Tuttavia anche quando ci siamo schierati a quattro come ad Ascoli la squadra ha fatto bene". 

Come mai Brignola non ha giocato?
"Ha avuto un fastidio durante l'ultimo allenamento e abbiamo preferito non rischiarlo visto che comunque ci saranno tre partite in una settimana". 

Marras: "Felice per il gol, adesso però pensiamo a Cosenza"

Tra i protagonisti della gara Manuel Marras, autore della seconda e decisiva rete con la quale gli amaranto hanno piegato il Pordenone: "Il gol è nato grazie allo stop che ho fatto per saltare l'uomo più che per il tiro in sé - ha spiegato l'ex Pescara-. Sono contento di aver segnato, adesso dobbiamo pensare a Cosenza, un campo difficile con un pubblico caldo, ma noi cercheremo di fare punti. Sono convinto che abbiamo ancora grandi margini di miglioramento: tanti ragazzi si devono ancora inserire e sono sicuro che quando lo faranno vedremo un bel Livorno. Questa vittoria ci dà tranquillità, sia per il morale che per la classifica. Il mio contributo? Io cerco sempre di dare una mano anche in fase difensiva, dando il massimo per la squadra".

Porcino: "Differenza fatta dall'atteggiamento, ora non dobbiamo fermarci"

Positiva anche la prestazione di Antonio Porcino, per la prima volta in stagione in campo fin dal primo minuto: "Ci tenevamo molto a fare risultato - ha spiegato il giocatore - , anche perché nelle prime partite avevamo fatto bene senza però riuscire a trovare il gol. Adesso dobbiamo continuare così per tutta la stagione. Il mister in settimana ha cambiato qualcosa, abbiamo cercato di prenderli alti e di dare intensità, ma non è questione di modulo: a fare la differenza è l'atteggiamento. A Cosenza sarà una partita difficile, la peggiore che poteva capitarci in questo momento. Noi comunque andremo là con la voglia di vincere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Pordenone, le interviste. Breda: "Tre punti fondamentali per morale e classifica"

LivornoToday è in caricamento