Le pagelle di Livorno-Salernitana: Raicevic il migliore, malissimo Zima

Bene anche il giovane Del Prato. Stecca invece il portiere colpevole in almeno due dei tre gol incassati

Ancora una volta il Livorno viene beffato nel recupero. Questa volta è la Salernitana a punire gli amaranto all'extra time cogliendo tre punti al termine di una partita molto combattuta. 

Zima 4,5: sua la responsabilità della terza rete granata e non è esente da colpe neanche sul primo gol campano.  

Boben 6: il migliore della retroguardia. Ringhia su tutti gli attacanti e dalle sue parti è impossibile passare. I gol non arrivano mai dalla sua parte. 

Di Gennaro 5: sfortunato protagonista sul 2-2 quando una sua deviazione finisce con il beffare Zima. Leggermente in ritardo anche sul colpo di testa di Migliorini.  

Bogdan 5: qualche errore in fase di rinvio non dei suoi. Nel finale si perde Djuric che è libero di battere a rete.

Del prato 6,5: il giovane esterno convince sempre di più. Entra nell’azione dell’1-0, tiene bene su Lopez e quando può arriva anche al tiro.

Agazzi 6: anche lui a mezzo servizio. Qualche buona giocata alternata ad errori in fase di disimpegno. Necessita di tirare un po’ il fiato.

Luci 6: molto falloso il capitano e il giallo preso nel primo tempo lo condiziona per il resto della partita. Giusto il cambio (65’ D’Angelo sv: la sua partita dura poco più di 15 minuti poi si infortuna).

Porcino 6: si immola nel primo tempo quando salva sulla linea il tiro di Djuric. Arriva poco sul fondo, preoccupandosi principalmente di tenere la posizione.

Marras 6,5: una trottola che non si ferma mai. Svaria su tutto il fronte di attacco mettendo in crisi da solo l’intera retroguardia campana (70’ Stoian 5,5: costretto a fare il mediano a causa dell’infortunio di D’Angelo, nel finale si mangia il gol del possibile pareggio).

Raicevic 7: lotta, tiene alta la squadra, propizia la rete del momentaneo vantaggio nel primo tempo e finalmente si sblocca segnando il 2-1 (75’ Braken sv).

Marsura 6,5: ancora una volta tra i migliori. Segna un gol di rapina e nel secondo tempo è sempre tra i più pericolosi.

All. Breda 6: prepara bene la partita, imbrigliando la Salernitana. Punito da singoli episodi anche se serve più attenzione sui calci piazzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

  • Allerta meteo a Livorno venerdì 13 dicembre per vento forte: previste mareggiate

  • Minaccia di gettarsi dal balcone: poliziotto salva la vita a una 87enne

  • Cecina, violento scontro tra un'auto e uno scooter: gravissimo 52enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento