Livorno-Novara, le pagelle: Haoudì il migliore, sfortunato Di Gennaro

Il difensore protagonista in negativo in occasione dell'autorete. Bene anche la prova di Parisi e Canessa

Il Livorno esce sconfitto nella sesta giornata del campionato di serie C. Al Picchi passa il Novara per 3-2 al termine di una partita rocambolesca. Davvero una beffa per gli amaranto che avrebbero meritato quantomeno il pareggio. 

Romboli 6: sui gol subiti può veramente poco visto che arrivano tutti tiri da distanza ravvicinata.

Parisi 6,5: spina costante sulla destra nella difesa del Novara, suo l'assist per il gol di Haoudì.

Deverlan 6: sicuro sui palloni alti, si conferma sugli standard di Olbia.

Di Gennaro 6: sfortunatissimo in occasione dell'autogol. L'errore però non condiziona la sua partita.

Fremura 6: spinge meno rispetto al Parisi, ma si preoccupa di difendere la posizione. Cala nella ripresa quando deve contenere Cisco (80' Canessa 6,5: al primo pallone che tocca segna il gol del momentaneo pareggio).

Porcino 5,5: schierato inizialmente in una posizione, fa quel che può. Troppo debole la marcatura su Cisco in occasione del 2-3.

Agazzi 6: architetta tutte le azioni della squadra. Con il passare del tempo finisce la benzina e il centrocampo ne risente.

Haoudi 7: cresce di giornata in giornata e gioca con la personalità di un veterano. Partita impreziosita dal suo primo gol tra i professionisti.

Marsura 5,5: spesso e volentieri si perde in un dribbling che fa sfumare l'azione.

Murilo 6: spreca una ghiotta occasione di testa nel primo tempo, si rifà con il cross per la testa di Canessa per il momentaneo 2-2.

Pallecchi 5,5: spesso raddoppiato sulla destra, non riesce mai a trovare il giusto guizzo (67' Mazzeo 6: non è al meglio della condizione, ma prova a stringere i denti. Purtroppo le chance di battere a rete sono poche).

All. Dal Canto 6: di più non può fare visto che gioca di fatto senza panchina. La sua squadra avrebbe meritato il pari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Coronavirus: 108 positivi e 10 morti tra Livorno e provincia, 1.351 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di giovedì 26 novembre

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento