Coronavirus, le dieci regole del ministero della Salute

Tutti gli accorgimenti da mettere in atto per limitare la diffusione del contagio

Il coronavirus ha ormai raggiunto il nostro Paese, con i primi casi registrati anche in Toscana. Una situazione che ha dato vita ad una vera e propria caccia ad Amuchina, gel detergenti e mascherine nelle farmacie e nei supermercati. Tuttavia, come ricordano gli esperti, è bene evitare di farsi prendere dal panico, spesso scatenato da fake news. Il ministero della Salute, per fare chiarezza sul comportamento da tenere da parte dei cittadini, ha emanato dieci regole da seguire per contenere la diffusione del virus.

  • lavati spesso le mani;
  • evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;
  • copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;
  • non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  • usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate;
  • i prodotti made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi;
  • gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus;
  • contatta il numero 15000 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento