San Valentino 2020, Confcommercio: "Stop alla vendita abusiva di rose ai semafori"

L'appello del direttore provinciale Federico Pieragnoli: "Risparmiare sui fiori è come comprare un prodotto contraffatto"

foto d'archivio da RiminiToday

In vista dell'arrivo di San Valentino, la Confcommercio di Livorno si schiera al fianco del sindacato fioristi contro le vendite abusive di fiori ai semafori e agli angoli delle strade: "Per le imprese del settore - le parole della confederazione - è una situazione intollerabile. Ci rivolgiamo all'assessore al Commercio Rocco Garufo e alla nuova comandante dei vigili urbani Annalisa Maritan per chiedere di rafforzare l'azione di controllo in città al fine di contrastare in maniera efficace e capillare ogni forma di abusivismo commerciale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il direttore provinciale di Confcommercio, Federico Pieragnoli, fa un appello anche alla cittadinanza: "Voler risparmiare sui fiori venduti abusivamente per strada è simile ad acquistare prodotti contraffatti e piratati. Pochi euro in più spesi equivalgono a legalità, cura e professionalità. L'abusivismo floreale è solo un aspetto della concorrenza sleale che inquina il mercato indebolendo le diverse filiere produttive e distributive".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Precisamente a Calafuria", sequestrata la terrazza: "Balli e feste senza la certificazione di agibilità"

  • Coronavirus Toscana, impennata di nuovi casi: 61 positivi ma nessun ricovero in più. Il bollettino di domenica 9 agosto

  • Scopaia, muore in casa a 53 anni: indaga la polizia

  • Cessione Livorno, ultimatum Spinelli: "Aspetto Fernandez ancora oggi, poi..."

  • Cessione Livorno, Fernandez a Genova da Spinelli: 48 ore per chiudere

  • Mozziconi di sigaretta per terra, l'invenzione di Dashi per pulire la città: "Così combatto l'inciviltà"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento