San Valentino 2020, Confcommercio: "Stop alla vendita abusiva di rose ai semafori"

L'appello del direttore provinciale Federico Pieragnoli: "Risparmiare sui fiori è come comprare un prodotto contraffatto"

foto d'archivio da RiminiToday

In vista dell'arrivo di San Valentino, la Confcommercio di Livorno si schiera al fianco del sindacato fioristi contro le vendite abusive di fiori ai semafori e agli angoli delle strade: "Per le imprese del settore - le parole della confederazione - è una situazione intollerabile. Ci rivolgiamo all'assessore al Commercio Rocco Garufo e alla nuova comandante dei vigili urbani Annalisa Maritan per chiedere di rafforzare l'azione di controllo in città al fine di contrastare in maniera efficace e capillare ogni forma di abusivismo commerciale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il direttore provinciale di Confcommercio, Federico Pieragnoli, fa un appello anche alla cittadinanza: "Voler risparmiare sui fiori venduti abusivamente per strada è simile ad acquistare prodotti contraffatti e piratati. Pochi euro in più spesi equivalgono a legalità, cura e professionalità. L'abusivismo floreale è solo un aspetto della concorrenza sleale che inquina il mercato indebolendo le diverse filiere produttive e distributive".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento