Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

The Cage, Haus of Sitrì e "Plasma in a box" nel weekend: il programma del 3 e 4 marzo

Venerdì festa disco drag a tematica LGBTQIA+, sabato showcase con Candra, Fonni e Watermarxx

Nuovo weekend ricco di appuntamenti al The Cage. Venerdì 3 marzo, a partire dalle 23.30, si terrà il party LGBTQIA+ con Haus of Sitrì, mentre sabato 4, sul palco di via del Vecchio Lazzeretto, si terrà lo showcase "Plasma in a box" con Candra, Fonni e Watermarxx. Domenica 5, invece, il The Cage si trasferirà al Museo della Città, dove, nei locali dedicati alla mostra su Banksy, si esibirà per la seconda volta dj Gaew.

The Cage, il programma di venerdì 3 marzo

Tornano al The Cage le regine di Haus of Sitrì, il party LGBTQIA+ che da oltre un anno anima la pista da ballo del teatrino di Villa Corridi con le sue rocambolesche performance e la sua carica di follia, trasgressione e divertimento. Organizzata da The Cage, Haus of Sitrì e Arcigay Livorno, la festa più queer della costa è diventata ormai un appuntamento tradizionale per chi ama divertirsi e ballare all'interno di un ambiente inclusivo che favorisce la libera espressione del proprio orientamento sessuale e della propria identità di genere, oltre a promuovere l'integrazione della comunità LGBTQIA+ nel tessuto cittadino. Al centro del salotto colorato e sfavillante di Madame Sitrì torneranno ad accogliervi La Marchesa, Christine Lacroix, Robyn Folie, Stella Botox, Lalique Chouette e Luca Dieci, per deliziarvi con il loro eclettico e originale show.

A seguire, come ormai da tradizione Disco inclusive per ballare e stare insieme fino a tarda notte con Matteino Dj e Sharon Ops in consolle. Apertura porte a partire dalle 23.00, inizio show dalle 23.30. Biglietti acquistabili direttamente alla biglietteria del The Cage. Biglietto intero 10 euro, 8 euro per i tesserati Arcigay.

The Cage, il programma di sabato 4 marzo

Il The Cage continua a farsi promotore degli artisti emergenti e indipendenti in collaborazione con Musicus Concentus, con l'obiettivo di supportare la musica dal vivo e di avvicinare il pubblico dei più giovani. Dopo gli Elettrogruppogeno ELETTROGRUPPOGENO ed Erio, per il terzo appuntamento della rassegna My Generation le due associazioni toscane presentano "Plasma in a box", uno showcase che regalerà l'occasione di ascoltare ben tre artisti diversi in una stessa serata: Candra, Fonni e Watermarxx.

Candra è un progetto che nasce a Livorno nel 2016 in una mansarda che guarda sui fossi, ma cresce a Milano, nel quartiere Bonola. Tra il 2018 e il 2019 inizia a prendere forma il primo disco, Bonola Boy, scritto e prodotto da Francesco Scola e Matteo D'Angelo. Bonola Boy è una raccolta di esperienze, il racconto del viaggio senza una meta e delle sue infinite varianti, un disco che suda, grida, sanguina e ride. Una suggestiva congiunzione tra cantautorato, alternative e modernità, un luogo dove si incontrano e convivono Nirvana e Neutral Milk Hotel, Lil Peep e Piero Ciampi.

Fonni è un autore e cantante italo-tedesco che racconta spaccati di vita attingendo alla vena più cantautorale e poetica del rap old school. Le produzioni, curate da Francesco Scola, Matteo D'Angelo e Andrea Pachetti fondono accordi e ritmiche jazz, elementi nu soul e musica elettronica. È di luglio 2022 il progetto Entrée, portato in giro sui palchi in estate, che ha riscontrato fin da subito una forte approvazione dal pubblico. Ad ottobre Fonni ha superato la prima selezione di Palchi Belli per Rockit e da fine novembre, con l'uscita di nuovo materiale discografico, è pronto a portare la sua musica sui palchi dei club italiani.

I Watermarxx sono un collettivo elettronico e alternativo R&B italiano, composto da un gruppo di produttori innovativi che esplorano i temi dell'individualità e della connessione attraverso la musica. Il loro è un sound che fonde beat elettronici e melodie R&B, creando una miscela unica che riflette la tensione tra esperienze private e collettive. I loro testi approfondiscono il bisogno universale dell'umanità di comprensione e contatto, invitando gli ascoltatori a connettersi con le emozioni e le esperienze trasmesse nei loro brani. Apertura porte ore 22.00, inizio concerto ore 22.30. Biglietti acquistabili su Dice, costo 10 euro. A seguire, come ogni sabato e fino a tarda notte, My Generation Cage Night Party. Ingresso 10 euro consumazione inclusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

The Cage, Haus of Sitrì e "Plasma in a box" nel weekend: il programma del 3 e 4 marzo
LivornoToday è in caricamento