Allerta meteo a Livorno per martedì 12 novembre: codice giallo per temporali e vento a 70 km/h

Previsto un peggioramento delle condizioni nel primo pomeriggio con violente raffiche su tutta la provincia

Dopo le precipitazioni dei giorni scorsi, con tanto di allerta meteo arancione per venerdì 8 novembre, la sala operativa unificata della regione Toscana ha emesso un'atra allerta meteo, questa volta gialla, dalle 9 a mezzanotte di domani, martedì 12 novembre. Le previsioni infatti hanno annunciato deboli precipitazioni sparse al mattino mentre nel pomeriggio ci saranno forti temporali con raffiche il vento che potrà raggiungere anche i 70 km/h. Le violente raffiche sono state la causa, il 4 novembre, della caduta di numerosi alberi in tutta la provincia livornese. Massima cautela quindi per gli spostamenti in auto o a piedi. 

L'allerta meteo nella provincia di Livorno-2

I consigli in caso di allerta meteo gialla

La regione Toscana consiglia di seguire le seguenti indicazioni: 

  • Tenersi aggiornati sull'evoluzione delle condizioni meteo tramite radio, Tv, siti web istituzionali.
  • Fare attenzione alle attività all'aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti.
  • Guidare con attenzione, in particolare nei tratti esposti a frane e caduta massi
  • Fare molta attenzione agli attraversamenti dei corsi d'acqua (ponti o guadi) e alle zone depresse (sottopassi, zone di bonifica).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in Messico, livornese muore a 33 anni folgorato da una scarica elettrica mentre pesca

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Badanti non dichiarano il reddito: scoperta evasione fiscale di 300mila euro

  • Non vuole pagare l'affitto e aggredisce la proprietaria dell'appartamento: interviene la polizia

  • Minacciata con un coltello nel parcheggio del Parco Levante

Torna su
LivornoToday è in caricamento