rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Coronavirus Livorno, il Labrone dona 2mila bottiglie di acqua al reparto di Rianimazione dell'ospedale

Il bel gesto della sezione nautica in favore degli operatori: "Grazie per quello che state facendo per combattere il Covid-19"

La solidarietà non ha confini e Livorno, in questi anni, ha dimostrato che è sempre pronta a rialzarsi quando c'è una situazione difficile da affrontare. Ora il nemico da combattere è il Coronavirus e nell'ospedale, da molte settimane, i lavoratori sono costantemente sotto pressione per cercare di salvare quante più vite possibili. Ecco perché, da quando il Covid-19 è arrivato anche nella nostra città, sono state molte le donazioni di associazioni, enti e cittadini effettuate ai vari reparti del nosocomio: dalle mascherine ai guanti ai vestiti per i pazienti ricoverati. Questa volta è "toccato" alla sezione nautica del Labrone fare la sua parte, regalando agli operatori del reparto di Rianimazione 2mila bottiglie di acqua. 

Coronavirus, donate 70 uova di Pasqua all'ospedale

"Di fronte alla drammatica situazione che la nazione e il mondo intero stanno affrontando - commenta il presidente Dario Senzacqua -, come sezione nautica Labrone quartieri nord abbiamo scelto di essere al fianco di chi combatte la battaglia contro questo nemico invisibile. Quello che possiamo offrire magari è ben poco rispetto a ciò di cui questi professionisti avrebbero veramente bisogno, ma riteniamo che nel frattempo sia qualcosa di concreto ed essenziale. Il nostro gesto è stato possibile grazie all'aiuto dei nostri sponsor Martelli Termoidtaulica e Inter Repairs Nord e alla ditta Doctor Ice, che ha consegnato le bottiglie direttamente al reparto e a mondo Servizi che ha messo a disposizione il mezzo per il trasporto. A tutti gli operatori sanitari va la nostra stima per ciò che stanno facendo e per la battaglia che stanno portando avanti da oltre un mese". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Livorno, il Labrone dona 2mila bottiglie di acqua al reparto di Rianimazione dell'ospedale

LivornoToday è in caricamento