rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca

Elezioni comunali 2024, Valentina Barale è la candidata sindaco di Primo Polo: "I temi da cui partiremo? Economia e lavoro"

L'annuncio nel pomeriggio di oggi. Sarà lei a rappresentare la coalizione formata da M5s, Buongiorno Livorno, Potere al Popolo, Rifondazione Comunista e Orizzonti Comuni

È Valentina Barale, classe 1973, dirigente d'azienda e madre di due figli, la candidata sindaco di Primo Polo in vista delle prossime elezioni comunali di Livorno che si terranno l'8 e il 9 giugno. L'attuale capogruppo di Buongiorno Livorno è stata nominata dall'Assemblea del Villaggio alla quale hanno partecipato tutti delegati di ogni forza politica della coalizione (M5s, BL, Pap, Rifondazione Comunista, Orizzonti Comuni). L'annuncio è arrivato nella conferenza stampa indetta nel pomeriggio di oggi, venerdì 9 febbraio, al Bar Civili. "Sono molto contenta" ha detto la neo candidata sindaco dopo l'annuncio del presidente dell'assemblea. Quest'ultimo ha sottolineato che "nel corso di un ampio dibattito dove i soggetti aderenti hanno espresso le loro motivazioni, è emersa la chiara convergenza verso Valentina Barale". 

"Questa sfida - ha aggiunto Barale - la prendo con felicità perché penso che sia un bel momento per me e per tutte le persone con cui ho lavorato in questi dieci anni, fianco a fianco. Quando sono entrata in Buongiorno Livorno non conoscevo nessuno, in questo periodo abbiamo costruito legami politici e umani di affetto. E' una soddisfazione per me, sicuramente, ma anche per la forza politica a cui appartengo. Da oggi in poi - ha proseguito - rappresenterò tutte le forze della coalizione, si tratta di una spinta a una crescita ulteriore e a un'apertura verso idee che non sono soltanto le mie. I temi da cui partiremo? Sicuramente economia e lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2024, Valentina Barale è la candidata sindaco di Primo Polo: "I temi da cui partiremo? Economia e lavoro"

LivornoToday è in caricamento