Attività devastate dal maltempo, ecco come richiedere i contributi per i danni subiti: la guida

Gli eventi meteorologici del 24-26 settembre rovinarono molte imprese, tra cui i bagni Pancaldi. Per inviare le domande c'è tempo fino al 12 novembre

C'è tempo fino alle 23.59 del 12 novembre per accedere ai contributi destinati dalla regione Toscana, con un'apposita delibera, alle attività economiche e produttive che hanno subito danni in occasione degli eventi meteorologici del 24-26 settembre 2020. Le richieste dovranno essere inviate esclusivamente tramite PEC all’indirizzo  comune.livorno@postacert.toscana.it con in allegato le istanze per la ricognizione dei danni subiti (verificatisi nel territorio del Comune di Livorno) e la richiesta di contributo di immediato sostegno legato agli eventi meteorologici del 24-26 settembre 2020. La Pec deve avere per oggetto: "Emergenza imprese Eventi meteorologici del 24/26 settembre 2020 - Ricognizione danno e domanda di contributo di sostegno". Le istanze devono essere debitamente sottoscritte dal richiedente e ai fini della effettiva erogazione del contributo, dovranno essere presentate le attestazioni di spesa sostenute.

Il Comune di Livorno sarà incaricato della ricezione del modulo compilato, della verifica della completezza dello stesso e della avvenuta apposizione della marca da bollo. Potranno essere richieste integrazioni a completamento della documentazione, laddove necessarie, entro il termine di scadenza per la presentazione dell’istanza. Per ulteriori approfondimenti consultare  https://www.regione.toscana.it/-/eventi-meteorologici-dal-24-al-26-settembre-2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pesca sportiva, due livornesi fermati con 48 chili di orate: multa di 8mila euro, il pesce regalato alla Caritas

  • Rosignano Solvay, esplosione in una palazzina: grave una donna

  • Parco del Mulino, conti in rosso e rischio chiusura. L'appello: "Prenotate una pizza da noi per tenere in vita il progetto"

  • Caos Livorno, i soldi non ci sono: si rischia l'esclusione dal campionato. Navarra: "Ore contate, ma c'è uno spiraglio"

  • Toscana zona rossa, l'ordinanza di Giani: nuove misure anti Covid per spostamenti ed attività

  • Toscana zona rossa fino al 4 dicembre, Giani: "Ancora un po' di pazienza, poi fino a Natale in zona arancione o gialla"

Torna su
LivornoToday è in caricamento