rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Altri sport

Indoor rowing, la squadra italiana guidata da Martelli firma il record mondiale sulle 24 ore

Il team azzurro abbatte il precedente primato con la distanza di 414.368 metri: "Tanta fatica, ma ne è valsa la pena"

Missione compiuta. La squadra italiana di indoor rowing, capitanata dal livornese Mauro Martelli e formata da venti atleti di pesi leggeri over 30, ha realizzato il record mondiale sulle 24 ore percorrendo la distanza di 414.368 metri. Annientato, quindi, il precedente primato di 387.878 metri stabilito da un gruppo di atleti francesi under 20. Un risultato straordinario, che si nutre inoltre di un significato benefico: l'evento, svoltosi al Park Hotel Marinetta di Marina di Bibbona tra sabato 13 e domenica 14 aprile con il contributo di Martelli Enrico Rappresentanze, Agenzia Generali e Sportlandia, è stato infatti finalizzato al sostegno mediatico di "Oliver accende un sorriso", associazione che offre un aiuto alle famiglie dei bambini gravemente malati o bisognosi di cure per supportarle nelle necessità quotidiane legate al percorso di cura o di riabilitazione. Presenti all'iniziativa anche Cesare Gentile e Maurizio Ceccotti, rispettivamente presidenti delle sezioni Veterani dello Sport di Livorno e Collesalvetti.

"È stata faticosissima, più delle altre volte - ha dichiarato Mauro Martelli a LivornoToday -. Abbiamo dovuto spingere al massimo e non ci siamo praticamente mai potuti riposare neanche dieci minuti, se non nel primo turno. Siamo però davvero soddisfatti e felici: siamo una squadra in cui il collettivo viene davanti a tutto, senza alcun tipo di personalismo. Per ottenere un risultato del genere è servita una solidità di allenamento non indifferente. Ci tengo poi a sottolineare l'accoglienza del Park Hotel Marinetta, che è stata perfetta: siamo stati seguiti costantemente, con il direttore e lo staff che ci hanno messo a disposizione tutto ciò di cui avevamo bisogno". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indoor rowing, la squadra italiana guidata da Martelli firma il record mondiale sulle 24 ore

LivornoToday è in caricamento