rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Serie D, Trestina-Livorno: le probabili formazioni. Esposito: "Mi aspetto una risposta dalla squadra. Lucatti? È pronto"

Partita da non sbagliare per gli amaranto, sprofondati a -11 dalla vetta. Non convocati Vantaggiato e Torromino, sempre più vicini all'addio

Una sola vittoria nelle ultime cinque gare (quella dello scorso 13 novembre con l'Ostia Mare) ed una classifica che rischia di farsi anonima. Ecco perché per il Livorno, scivolato a -11 dalla capolista Pianese, il margine di errore, adesso, è praticamente prossimo allo zero. A partire già dalla sfida contro il Trestina, in programma domenica 4 dicembre alle 14.30 allo stadio Bernicchi di Città di Castello e valevole per la 14esima giornata del campionato di serie D girone E. Una gara in cui gli amaranto, in attesa di ulteriori rinforzi dal mercato dopo l'arrivo in settimana di Giacomo Lucatti, dovranno necessariamente andare a caccia dei tre punti.

Calciomercato Livorno, colpo in attacco: preso Giacomo Lucatti

Dal punto di vista tattico, Esposito dovrebbe giocarsela con il 4-3-1-2 già visto contro il Tau, con il neo arrivato Lucatti che si candida per una maglia dal primo minuto al fianco di Frati in attacco. A disposizione Rodriguez, alle prese con qualche acciacco in settimana, e Cretella, ormai vicinissimo all'addio per motivi personali. Non saranno invece della sfida Lucarelli, Francesco Neri, Lo Faso e Pecchia, ancora alle prese con alcuni problemi fisici. Out anche Vantaggiato e Torromino, che potrebbero lasciare Livorno nei prossimi giorni e che il tecnico ha preferito non convocare per la trasferta umbra.

Esposito: "Ridurre il divario dalla vetta. Torromino e Vantaggiato? Nodi da sciogliere"

"Da quando sono qui ho notato mancanza di serenità - ha dichiarato alla vigilia del match in conferenza stampa Vincenzo Esposito -, c'è sofferenza per essere a distanza dal primo posto, visto che l'obiettivo era provare a competere per la vetta. In questi casi, inevitabilmente, subentra un po' di frustrazione. Dobbiamo cercare di ridurre questo divario evitando di fare finta che non ci siano problemi: le situazioni complicate vanno analizzate, concentrandoci e facendo del nostro meglio per migliorare. I ragazzi, in questo momento, non sono contenti e non potrebbe essere altrimenti. Da parte loro, però, ho visto massima disponibilità e tanta voglia".

"Domani dovremo fare una gara importante, mi aspetto molto dalla squadra ed i ragazzi lo sanno - ha proseguito il tecnico -. Vedremo quale sarà la loro risposta sul campo. Sappiamo che di fronte avremo un avversario che non sta attraversando un buon momento, ma che cercherà di aggredirci come è nel loro dna. Io, però, voglio che la mia squadra vada a prendersi la partita. Lucatti? È pronto, ha minutaggio nelle gambe ed è un giocatore che già conoscevo. Ha caratteristiche diverse da quelle che avevamo in rosa: dovremo essere bravi a valorizzarne le sue qualità. Torromino e Vantaggiato? Sono due nodi da sciogliere ed in questi casi preferisco puntare su chi non è alle prese con situazioni di questo tipo. Cretella, invece, sta vivendo un momento particolare, possiamo solamente stargli vicino".

Trestina-Livorno, le probabili formazioni

Trestina (4-3-3): Vaccarecci; Convito, Della Spoletina, Cenerini, Bologna; Ceccuzzi, Barbarossa, Gramaccia; Mariucci, Belli, Bazzoffia. All. Marmorini
Livorno (4-3-1-2): Fogli; Fancelli, Russo, Giampà, Zanolla; Belli, Luci, Bruzzo; Cretella; Frati, Lucatti. All. Esposito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Trestina-Livorno: le probabili formazioni. Esposito: "Mi aspetto una risposta dalla squadra. Lucatti? È pronto"

LivornoToday è in caricamento