Livorno, ultimo giorno di calciomercato: il live delle trattative del 31 gennaio

Ceduti Gasbarro e Gonnelli, acquistati Seck e Trovato. La sessione invernale ha regalato le solite delusioni ai tifosi amaranto. E Spinelli, entro quattro anni, sogna il ritorno in serie A

La sessione invernale di calciomercato non ha regalato colpi di scena. La società si è mossa con una lentezza disarmante e, se possibile, nell'ultimo giorno ha ulteriormente indebolito la rosa a disposizione di Tramezzani. In difesa infatti hanno salutato Andrea Gasbarro e Lorenzo Gonnelli che sono stati ceduti rispettivamente al Pordenone e all'Alessandria. Cessioni assolutamente senza senso se si considera che Spinelli, nel pomeriggio, aveva detto che nessuno avrebbe lasciato Livorno. A queste due partenze ci vanno aggiunte quelle di Agostino Rizzo all'Avellino e Filip Raicevic al Sląsk Wrocław. Di contro sono arrivati Franco Ferrari Theophilus Awua dal Bari, Mattia Trovato dalla Fiorentina e Moustapha Seck dalla Roma. In mezzo tantissime trattative saltate addirittura al momento della firma come quelle di Jacopo Dall'Oglio, che non ha superato le visite mediche, o Giuseppe Rizzo che ha preferito restare al Catania. Questo mercato, in conclusione, non solo non ha accesso nessuna speranza di salvezza ma, al contrario, ha dato un'ulteriore spinta alla retrocessione degli amaranto. Ma tanto Spinelli ha detto che tra tre anni il Livorno sarà di nuovo in serie A quindi preoccuparsi è inutile. 

Il live con tutte le trattative dell'ultimo giorno di calciomercato

Ore 20.10: UFFICIALE! Anche Andrea Gonnelli lascia il Livorno. Accordo raggiunto con l'Alessandria per prestito con diritto di riscatto. 

Ore 20.05: UFFICIALE! Andrea Gasbarro lascia il Livorno e si trasferisce in prestito al Pordenone

Ore 20: terminato il calciomercato invernale. A breve verranno date le ultime ufficialità. 

Ore 19.50: dieci minuti alla fine del mercato. In entrata semba che le operazioni siano chiuse con Mbakogu che non vestirà l'amaranto. In uscita invece da capire le posizioni di Gasbarro e Gonnelli vicini, rispettivamente, a Pordenone e Alessandria. 

Ore 19.43: UFFICIALE! Il Livorno ha depositato il contratto di Mattia Trovato, ala destra della Fiorentina classe 1998 che ha giocato la prima parte di stagione al Cosenza. 

Ore 19.38: secondo quanto dichiarato da Sportitalia, Gasbarro sarebbe ad un passo dal Pordenone. 

Ore 19.26: altri movimenti in serie B. Il Pordenone piazza il colpo Luca Tremolada, svincolatosi dal Brescia. 

Ore 19.15: altri movimenti in serie B. Il Perugia preleva Leandro Greco, ex Livorno, dal Cosenza mentre il Pescara ha preso Luca Clemenza dalla Juventus. 

Ore 19.08: UFFICIALE! Operazione per le giovanili in casa amaranto. Dal Rieti è stato prelevato a titolo definitivo il giovane Valerio Bernardini, ala sinistra classe 2002. 

Ore 19: manca un'ora alla fine del calciomercato. Il Livorno, al momento, ha ufficializzato solamente Seck dalla Roma. L'attaccante tanto sperato ancora non è arrivato. 

Ore 18.35: arriva un'altra ufficialità dalla serie B. Il Cosenza ha preso Bahlouli Mohamed Rayane dalla Sampdoria. 

Ore 18.16: UFFICIALE! Il Livorno, come anticipato in precedenza, ha prelevato il giovane Moustapha Seck dalla Roma.

Ore 18 - Il Livorno, secondo quanto riportato da Sportitalia, sarebbe sulle tracce di Jeremy Mbakogu, ex Carpi, attualmente in forza all'Osijek in Croazia. 

Ore 17.45 - Ancora movimenti in B. L'Entella ha preso il giovane Moreo dal Torino e lo Spezia ha preso Luigi Vitale dal Verona, 

Ore 17.30 - Altre ufficialità dalla B. Il Pescara ha preso Pucciarelli dall'Empoli mentre il Trapani Piszczek dal Cracovia. 

Ore 17.20 - Lorenzo Gonnelli vicino al Bari. Trattativa ben avviata per il passaggio del difensore amaranto in Puglia.

Ore 17.10 - Salta l'acquisto di Giuseppe Rizzo. Il centrocampista del Catania, quando l'affare sembrava ormai in porto, ha deciso di rifiutare l'offerta amaranto.

Ore 17 - Altre operazioni dalla B. Samuele Longo, attaccante cercato nelle scorse ore dal Livorno, è passato al Venezia.

Ore 16.50 - Spinelli ai microfoni di CosenzaChannel: "Preso Mattia Trovato". Il presidente amaranto ha annunciato l'ingaggio dell'esterno offensivo classe 1998, nella prima parte di stagione in forza ai rossoblu calabresi.

Ore 16.25 - Interesse per un attaccante portoghese. Sempre a Sportitalia, Spinelli ha annunciato di essere sulle tracce di un forte attaccante lusitano.

Spinelli: "Credo nella salvezza e in tre o quattro anni riportiamo la squadra in serie A"

Ore 16.20 - Aldo Spinelli blocca tutte le cessioni. Il patron amaranto, raggiunto dai microfoni di Sportitalia, ha annunciato di aver sospeso tutte le trattative in uscita, compresa quella di Bogdan.

Ore 16.10 - Trattativa per Andrea Gasbarro al Pordenone in stand-by: il giocatore non si muoverà da Livorno fino a che la società amaranto non avrà trovato un'alternativa.

Ore 15.55 - Matteo Di Gennaro rimarrà a Livorno. Il Cosenza aveva fatto un sondaggio per il difensore classe 1994, ma la società amaranto non vuole privarsi del giocatore.

Ore 15.40 - Altre operazioni dalla B. Il Crotone ha prelevato a titolo definitivo Gian Marco Crespi dal Gozzano, mentre l'Entella ha chiuso per il prestito di Jacopo Dezi dal Parma.

re 15.20 - Tramezzani ha così commentato il mercato: "Nessun giocatore ha chiesto di essere ceduto e la società non mi ha comunicato niente a riguardo, i ragazzi stanno vivendo questo momento in maniera serena. I nuovi? Li conosco poco, oggi si aggregheranno per la prima volta e poi decideremo se convocarli  o meno. Alla società ho chiesto di fare ancora qualcosa, vedremo se verrò soddisfatto". 

Ore 15.08 - A Milano è salito anche il presidente Aldo Spinelli per seguire in prima persona le trattative della sua squadra. Vedremo se la presenza del numero uno amaranto servirà per portare qualche giocatore di spessore a Livorno. 

Ore 15 - Il mercato degli attaccanti del Livorno è legato a Mazzeo. Se la società riuscirà a piazzare l'ex Foggia allora si butterà alla ricerca di una punta. 

Ore 14.50 . Altre operazioni dalla B. Il Pisa ha chiuso l'arrivo di Marco Pompetti dall'Inter mentre il Venezia ha preso Marco Firenze dalla Salernitana. 

Ore 14.40 - Il Livorno ha praticamente chiuso l'accordo con Moustapha Seck, terzino classe 1996 fuori rosa alla Roma. Il suo procuratore sta limando gli ultimi dettagli con la società per l'arrivo in prestito. 

Ore 14.30 - Altre operazioni dalla B. Di Gaudio passa dal Verona allo Spezia, Mirko Eramo dall'Entella allì'Ascoli e Alberto Gerbo dall'Ascoli al Crotone. 

Ore 14.20 - Il Pordenone ha chiesto Gasbarro al Livorno. Trattativa difficile visto che Tramezzani ha posto il veto sulla cessione del giocatore sul quale ci sarebbe anche il Padova. Il tecnico in merito ha detto: "Nessuno ha chiesto di essere ceduto". 

Ore 14.15 - Il Brescia continua il pressing su Luka Bogdan. Nella mattina il suo procuratore, Paolo Paoloni, ha incontrato la società lombarda per cercare di sbloccare la trattativa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ore 14 - Il Cosenza è tornato in forte pressing su Matteo Di Gennaro. La trattativa tra le due società va avanti da circa un mese con i calabresi che avrebbero dato un'accelerata proprio in queste ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

  • Coronavirus nelle Rsa, boom di casi: oltre 100 i positivi tra ospiti e operatori. E Coteto diventa struttura Covid

  • Coronavirus: 109 positivi tra Livorno e provincia, 1290 in Toscana. Il bollettino di venerdì 23 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento