menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trapani-Livorno, le interviste. Filippini: "Mazzeo capitano? Con me si è sempre allenato bene"

La decisione del tecnico ha spiazzato tutti visto che il feeling tra l'attaccante e la piazza non è dei migliori: "Mancando Luci per anzianità è lui a cui spettano i gradi"

La sconfitta contro il Trapani, la 21esima in 32 partite, ha avvicinato ancora di più il Livorno alla retrocessione. Quello del Provinciale è stato un ko amaro visto che gli amaranto avevano trovato la rete del vantaggio a 10 minuti dalla fine con Murilo. Poi un blackout di cinque minuti ha regalato il 2-1 ai siciliani. Filippini quindi non può che masticare amaro per la sconfitta e recrimina per le solite disattenzioni che sono costante ancora caro. Il tecnico poi parla anche della scelta di nominare Mazzeo capitano, una decisione che ha spiazzato tutti visto che l'attaccante è stato spesso e volentieri beccato e criticato dalla tifoseria per le sue prestazioni in campo. 

Trapani-Livorno, le pagelle

Mister, iniziamo proprio da questo aspetto. Perché Mazzeo capitano?
"Fabio con me si è sempre allenato bene e con impegno. Mancando Luci i gradi, per anzianità, spettano a lui". 

Che tipo di settimana è stata visto il taglio di dieci giocatori?
"Le voci che sono circolate le trovo ingiuste perché in squadra ci sono molti giocatori validi e che ci tengono a fare bene. La rosa è sempre competitiva e la regolarità del campionato, da parte nostra, sarà garantita fino al termine". 

Amareggiato per la sconfitta?
"Torniamo a casa con un'altra delusione e cercheremo di riscattarci a partire dalla prossima partita. Contro il Trapani non abbiamo subito tanto, peccato non essere riusciti a mantenere il vantaggio". 

Qualche recriminazione?
"Dobbiamo migliorare dal punto di vista dell'attenzione e il gol di Murilo andava sicuramente gestito meglio. Purtroppo la nostra situazione di classifica non aiuta a farci mantenere la calma". 

Pensa che da qui alla fine utilizzerà i giovani che ha in rosa?
"Coppola e Ruggiero si stanno inserendo bene e li valuteremo per la prossima stagione. Ci sono anche altri ragazzi che avranno la loro chance". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti locali, la ricetta delle telline alla livornese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento