Livorno Calcio

Calciomercato Livorno, preso Yusupha Bobb: "Lavorando duramente possiamo salvare la stagione"

Il centrocampista, svincolato dopo l'ultima esperienza a Lecco, indosserà la maglia numero 19

foto As Livorno calcio

Yusupha Bobb, 24 anni, è un nuovo calciatore del Livorno. Il centrocampista, che si stava già allenando agli ordini di Dal Canto, ha superato le visite mediche ed è stato messo sotto contratto nel pomeriggio di oggi, giovedì 11 febbraio. Il suo tesseramento è stato reso possibile poiché il gambiano era senza squadra da settembre, da quando il Lecco non gli ha offerto il rinnovo, e non da gennaio. Cresciuto calcisticamente nel Chievo, Bobb ha giocato, sempre in serie C, con Cittadella, Taranto, Padova, Reggiana e Cuneo totalizzando 91 presenze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'arrivo di Bueno, la società ha quindi deciso di attingere nuovamente dagli svincolati mettendo il centrocampista a disposizione di Dal Canto: "Non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura - le sue prime parole -. Sono un giocatore al quale piace spingersi in attacco anche se gioco come mediano. A Livorno mi sto trovando bene, siamo un gruppo giovane e stiamo lavorando tutti duramente per salvare la stagione. La serie C è un campionato difficile, dobbiamo lottare in ogni partita". 

bobb bueno-2

Martin Bueno: "Possiamo salvarci, ma dovremo lottare"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrivato a inizio febbraio, Bueno non vede l'ora di poter debuttare con la maglia amaranto: "Mi aspetto che questa possa essere un'esperienza positiva, so che sarà dura salvarsi, ma possiamo farcela. Come caratteristiche, mi è sempre piaciuto giocare dentro l'area di rigore per cercare di segnare e aiutare i compagni ad andare in gol". Nel corso della sua lunga carriera, l'attaccante ha giocato in diverse parti del mondo: "Mi sono sempre trovato bene in tutti i campionati, ma un posto a cui sono particolarmente legato è la Nuova Zelanda. Qui a Livorno ho trovto in Sosa, uruguaiano come me, un amico che mi ha aiutato ad ambietarmi con i nuovi compagni di squadra". 

(foto e video As Livorno Calcio)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Livorno, preso Yusupha Bobb: "Lavorando duramente possiamo salvare la stagione"

LivornoToday è in caricamento