menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Cake Star" a Livorno, è Cristiani la miglior pasticceria della città

Lo storico locale di via di Salviano ha vinto la sfida contro Cerretini e Manalù, aggiudicandosi un premio da duemila euro

"Viaggio d'andata senza ritorno, bella Livorno, mi fermo qui". Si apre con la voce di Bobo Rondelli la quinta puntata di "Cake star - Pasticcerie in sfida", girata in città ai primi di settembre, che ha consacrato "Cristiani" come miglior pasticceria di Livorno, portandosi a casa un assegno da 2mila euro. Per lo storico locale di via di Salviano in gara c'era Federica, moglie del titolare Sergio Cristiani, che ha avuto la meglio su Riccardo Cerretini, ex ballerino e titolare dell'omonima pasticceria di via Marradi, specialista nel preparare le torte in diretta durante le feste di matrimonio, e Luca, titolare di Manalù, una bakery dal sapore internazionale, totalmente gluten free. 

Prima fase della gara: dal laboratorio ai dolci, via agli assaggi. Eliminato Manalù

La gara inizia proprio da Cristiani e dal suo famosissimo budino di riso, la colazione di generazioni di livornesi e dall'osservazione del mitico "banco". I due sfidanti, non senza un pizzico di strategia, sembrano non apprezzare l'oro e lo sfarzo dell'arredamento, ma anche questo è "Cristiani". Chef Damiano Carrara storce un po' il naso di fronte alla Torta Cavour, pezzo forte del menu, ma Katia Follesa assegna cinque stelle al trionfo di panna.

Fiorella, la signora della torta di Gagarin

Il secondo giro di assaggi è da Manalù, laboratorio a vista, grandi spazi e stile industrial che non convince del tutto gli sfidanti, ma rappresenta un'indubbia, e bella, novità a Livorno. Qui ecco comparire colei che può essere definita, senza nulla togliere a chef Carrara, la vera guest star della puntata: al tavolo con Katia infatti troviamo Fiorella, la signora della torta di ceci di Gagarin. Un fuori programma che racconta in meno di un minuto l'anima vera di questa città.

L'ultimo locale in gara è quello di Riccardo Cerretini che accoglie conduttori e sfidanti con un casquet e una piroetta. Presenta come pezzo forte il meringato che, pur non convincendo del tutto, fa guadagnare al locale il primo posto nella classifica parziale con 26 punti. Seconda Federica con 24 punti e ultimo Luca che con 20 punti deve abbandonare la gara.

Cake Star, chef Damiano Carrara si augura buon compleanno dalla Terrazza Mascagni

Fase finale della gara: Cristiani e Cerretini si scontrano all'Hotel Palazzo

La gara riparte con Federica e Riccardo che, nei propri laboratori e affiancati da un braccio destro di fiducia, devono realizzare la "torta della vittoria" utilizzando tre ingredienti scelti da Chef Carrara: il latte capra, il cocomero della Val di Cornia e l'alchermes. Al termine della gara, la "Torta Ginevra" di Cristiani batte il "Tramonto livornese" di Cerretini e si porta a casa la vittoria. Dopo gli abbracci e i festeggiamenti la puntata termina, come di consueto, con una passeggiata dei due conduttori in un luogo caratteristico della città protagonista: per l'occasione,  Damiano e Katia salutano il pubblico dal gazebo della Terrazza Mascagni. 

(foto fermo immagine da Real Time)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ricette locali, le cee alla livornese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento