rotate-mobile
Attualità

"Botteghe in vetrina", a Livorno scelto Delì di Elena Narducci per raccontare i prodotti tipici toscani. VIDEO

L'attività è nata nel 2012, la titolare: "Avevo sempre sognato di avere un negozio tutto mio"

Il negozio "Delì" di Elena Narducci è stato scelto nell'ambito del progetto di Confcommercio "Botteghe in vetrina", dove alcuni commercianti raccontano di come sia nata la loro bottega e dei prodotti tipici della Toscana che vendono. L'attività, con sede in via Roma, dal 2012 propone solo prodotti artigianali di nicchia, in testa cioccolato, miele, thè e le ormai quasi introvabili tisane sfuse in foglia. Nei 120 secondi a sua disposizione, la titolare, nel video curato del fotografo e videomaker Luca Managlia, racconta la storia del negozio e di come si sia specializzato nella vendita di materie prime insieme a uno dei suoi fornitori di punta. 

"Ho aperto questo negozio - racconta Elena - nonostante provenissi da un altro mondo perché prima ero impiegata in una ditta di termoidraulica. Il mio sogno però fin da bambina era sempre stato quello di avere un'attività tutta mia e quando si è presentata l'occasione di rilevare un qualcosa di già presente ho deciso di buttarmi. Qui cerco di far conoscere ai miei clienti i prodotti di realtà locali e non. Visito fiere, conosco i produttori e quando vedo qualcosa che mi piace la porto in negozio". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Botteghe in vetrina", a Livorno scelto Delì di Elena Narducci per raccontare i prodotti tipici toscani. VIDEO

LivornoToday è in caricamento