8 marzo, la Filctem-Cgil dona un contributo al "Centro per non subire violenza"

Sulla donazione: "L'auspicio è che questo gesto possa essere d'esempio anche per tanti altri. Insieme possiamo fare molto"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

Attraverso un comunicato stampa, la segreteria Filctem-Cgil provincia di Livorno annuncia di aver fatto una piccola donazione al "Centro per non subire violenza" di Genova.

Non solo mimose. In occasione dell'8 marzo, i componenti della segreteria Filctem-Cgil provincia di Livorno hanno deciso di devolvere un piccolo contributo in favore della onlus "Centro per non subire violenza" di Genova. Anche negli anni scorsi la Filctem ha devoluto una piccola somma in favore di questa importante realtà: un luogo di accoglienza, ascolto, orientamento e intervento per donne che vivono situazioni di disagio e sofferenza a causa della violenza di genere. Quello della Filctem-Cgil vuole essere un piccolo ma concreto e significativo gesto a sostegno di tutte quelle donne vittime di violenza fisica o psicologica. L'auspicio è che questo gesto possa essere d'esempio anche per tanti altri. Insieme possiamo fare molto.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento