rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca Venezia / Scali del Monte Pio

Venezia, l'ambulanza non riesce a passare sugli Scali del Monte Pio: "Auto in divieto di sosta e lavori, così non va"

I soccorritori sono dovuti scendere e raggiungere la persona a piedi: "Non è la prima volta che accade"

Un'ambulanza impossibilitata a passare a causa delle auto in divieto di sosta e dei lavori con i volontari costretti a scendere e raggiungere la persona da assistere a piedi. Questo quanto avvenuto nella serata di ieri, domenica 8 ottobre, sugli Scali del Ponte Pio (Venezia) come testimoniato dai residenti i quali hanno provveduto a denunciare il tutto a Urp, Municipale e Comune: "Non è la prima volta che avviene un fatto del genere. Il mezzo di soccorso si è dovuto fermare all'inizio della via, non sembra una cosa normale. Abbiamo provveduto a fare diverse segnalazioni ma sembra che vada sempre peggio. Inoltre segnaliamo che le transenne messe per la 'sicurezza' delle cantine sottostanti sono state completamente spostate e quindi adesso i veicoli transitano tranquillamente. La Municipale, su nostra richiesta, aveva detto che a breve sarebbero stati messi dei cartelli fissi, ma è successo esattamente il contrario. Ne sta andando di mezzo la sicurezza delle persone". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia, l'ambulanza non riesce a passare sugli Scali del Monte Pio: "Auto in divieto di sosta e lavori, così non va"

LivornoToday è in caricamento