Cronaca

Cambia casa per sfuggire all'arresto, la polizia lo rintraccia e lo conduce in carcere

L'uomo doveva scontare una condanna a oltre 4 anni per furti, ricettazioni e truffe

Era stato condannato in via definitiva a 4 anni e 10 mesi per furti, ricettazioni e truffe e, sperando di sfuggire all'arresto, aveva cambiato casa cercando di far perdere le proprie tracce. Tuttavia il 46enne è stato rintracciato dai Falchi della squadra mobile e condotto in carcere. Gli agenti hanno iniziato le indagini risalendo a un’auto di cui l'uomo aveva la disponibilità, che, nel corso degli specifici servizi sul territorio cittadino, era stata monitorata incessantemente. Quando hanno avuto la certezza che il malvivente fosse all'interno della propria vettura lo hanno fermato in via della Bassata. Dopo gli accertamenti del caso, è stato condotto alle Sughere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia casa per sfuggire all'arresto, la polizia lo rintraccia e lo conduce in carcere

LivornoToday è in caricamento