Cronaca

Fermato lungo l'Aurelia, nasconde 2,7 kg di eroina in un vano dell'auto: arrestato

L'uomo è stato fermato dai carabinieri che, perquisendo la vettura, hanno trovato l'ingente quantitativo di droga

Un cittadino palermitano residente a Carpi è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Livorno nella mattina del 22 ottobre. L'uomo è stato fermato alla guida della sua auto lungo la via Aurelia in prossimità dello snodo autostradale. Durante i controlli è emerso che alle spalle aveva numerosi precedenti per traffico di sostanze stupefacenti e sui sedili dell'auto erano presenti svariate medicine.

La droga nascosta-2

I militari dell'Arma hanno condotto l'uomo in caserma e hanno perquisito la vettura trovando un vano nascosto alla sinsitra del volante nel quale erano nascosti 2,7 kg di eroina. Il malvivente è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio ed è stato condotto alle Sughere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato lungo l'Aurelia, nasconde 2,7 kg di eroina in un vano dell'auto: arrestato

LivornoToday è in caricamento